In vendita all’asta una Ferrari F50 che apparteneva a Mike Tyson

7072 0
7072 0

Delle 349 Ferrari F50 costruite tra il 1995 e il 1997 solo 50 sono state vendute negli Stati Uniti. Una di queste andrà a marzo all’asta all’evento di Amelia Island, in Florida, organizzato dalla casa d’aste inglese Sotheby’s. Il modello è speciale non solo per la sua rarità, ma anche perché si tratta di uno dei veicoli esclusivi appartenuti al campione mondiale di boxe Myke Tyson.

Il contachilometri racconta di un’auto ancora nuova: segna appena 5.694 miglia, circa 9.160 chilometri. E lo stesso catalogo di Sotheby’s parla di “condizioni immacolate”, verificabili del resto dalle immagini che ha pubblicato. La F50 di Mike Tyson è fornita anche di un certificato ufficiale Ferrari Classiche che ne garantisce l’autenticità.

Il prezzo base è stimato intorno ai 2,3 milioni di dollari (circa 2,1 milioni di euro al cambio attuale). Si tratta di una cifra che rende questa vettura la seconda F50 più costosa nella storia delle aste, dietro a un rarissimo esemplare in livrea Nero Daytona (ne esistono solo quattro in questa colorazione) venduto poco tempo fa sempre da Sotheby’s per oltre 3 milioni di dollari.

Ultima modifica: 3 Marzo 2017

In questo articolo