Tesla, sono in arrivo i Tir elettrici con autonomia fino a 480 km

4877 0
4877 0

Il prossimo mese, Tesla dovrebbe presentare un Tir elettrico con autonomia fra i 320 e i 480 chilometri. La notizia è stata riportata da Reuters. Sarebbe un primo passo di Tesla nel mercato dei trasporti pesanti, un segmento che Musk aveva già detto di voler esplorare.

Il boss della Casa californiana vuole entrare in competizione con i tradizionali camion. L’obiettivo è arrivare alla produzione di batterie che possano giocarsela con i motori diesel, che consentono un’autonomia di 1.600 km. Al momento è un target piuttosto lontano.

Il prototipo del Tir Tesla non sarà inizialmente in grado di garantire questo tipo di distanze con singola carica. “La loro strategia di trasporti a lungo raggio non va snobbata“, ha detto Scott Parry, un dirigente di una flotta di autotrasporti. “Oggi però partono da quei dati“. Musk aveva già parlato di questa idea in una conferenza TED lo scorso giugno.

Secondo il fondatore di Tesla, i suoi camion potranno ospitare i carichi più pesanti per i viaggi più lunghi. Come dei Tir tradizionali. Gli autoarticolati elettrici saranno anche dotati di sistemi per la guida autonoma. Dalle auto di lusso al mercato dei camion, il passo non è breve. Musk ama le sfide, questa volta ha posto l’asticella piuttosto in alto.

Ultima modifica: 29 Agosto 2017