Skoda Scala, questo il nome della compatta in arrivo a fine anno

2276 0
2276 0

Skoda ha svelato che la nuova compatta in arrivo a fine anno si chiamerà Scala. Il nome, di derivazione latina, è stato scelto perché con questo modello la Casa ceca vuole scalare il segmento delle compatte. La Scala presenterà anche delle novità stilistiche. Sarà, ad esempio, la prima Skoda a proporre il nome della casa sul portellone posteriore al posto del logo.

Con la nuova Scala apriamo un nuovo capitolo nella classe delle compatte Skoda“, ha detto il Ceo Bernhard Maier. “Si tratta di un nuovo sviluppo che fissa alti standard in termini di tecnologia, sicurezza e design. Siamo fiduciosi che Scala ha grandi possibilità di ridefinire il segmento A per Skoda“.

La Casa boema sottolinea come la nuova compatta offrirà delle tecnologie innovative che finora erano esclusiva di auto di segmenti superiori. Il nuovo design esterno e interno viene presentato per la prima volta su un auto di produzione. A Parigi se aveva avuto un assaggio con il concept Vision RS. Si tratta di quei miglioramenti e passi avanti che hanno portato Skoda a scegliere il nome Scala. La berlina cinque porte si baserà sulla piattaforma A0 MQB. Combinerà un esterno compatto a interni spaziosi, si legge nella nota della Casa.

Ultima modifica: 15 Ottobre 2018