Skoda prepara auto low cost per i mercati emergenti

1861 0
1861 0

Skoda prepara auto low cost per i mercati emergenti. Il marchio ceco della galassia Volkswagen continua la sua scalata. Che in questo caso sarà fuori dall’Europa e non frenata dalla “fumata grigia” col colosso indiano Tata. Il modello sarà pronto per il 2020, ufficializzato da Thomas Sedran, nientemeno che Head of Group Strategy at the Volkswagen Group.

Skoda prepara auto low cost, ma non sarà in India

Sedran ha altri mercati, come Brasile o Iran. Il progetto di una low cost indiana con Tata è sfumato per l’India. Anche perché la piattaforma “locale” AMP sarebbe stata troppo costosa da sviluppare. Per adeguarla ai crash test, ai limiti delle emissioni ed ad altre soluzioni. Volkswagen e Tata molto probabilmente andranno ancora avanti. Ma la piccola Skoda sarà fatta altrove.

 

Ultima modifica: 22 Agosto 2017