Skoda Kodiaq GT, foto ufficiali del SUV-coupé per la Cina

2570 0
2570 0

Kodiaq GT è la portabandiera di Skoda per la Cina. Il mercato più importante del Marchio boemo. Un SUV sportiveggiante, declinato a coupé, nonostante le cinque porte le dimensioni. Nella Repubblica Popolare affiancherà Kamiq, Karoq e Kodiaq.

Skoda vuole ampliare il proprio prestigio oltre alle apprezzate robustezza, versatilità e alto rapporto qualità/prezzo. Espandendolo all’eleganza, al dinamismo e a un design più ardito. Sarà mostrata al Motor Show di Guangzhou, che si svolgerà dal 16 al 25 novembre.

Kodiaq GT è lunga 4,63 metri, 7 centimetri in meno. Si distingue per la parte posteriore del tetto spiovente, il cofano motore più ampio, le nervature cromate. Fari a led, nuovi paraurti, minigonne, passaruota e prese d’aria contribuiscono a darle fattezze più dinamiche.

Il posteriore in ogni modo è la parte più originale, differente alle altre Skoda. Nuove luci a LED, volumi più fluidi, il logo del Skoda al centro del portellone. L’abitacolo presenta il Virtual Cockpit (pancia digitale).

Skoda Kodiaq GT

La dotazione riprende quella, ricca, di Kodiaq, sempre e comunque “Simply Clever”. Tra in sistemi di assistenza alla guida il Blind Spot Detect, Front Assist e Adaptive Cruise Control (ACC) con funzione stop-go.

Skoda Kodiaq, la prova su strada di QN Motori

Due i motori, turbo benzina. Il 2.0 TSI con da 186 cavalli a trazione anteriore. Il 2.0 TSI da 220 cv con con trazione integrale e cambio automatico DSG a doppia frizione a 7 marce.

Ultima modifica: 17 Ottobre 2018

In questo articolo