Sicurezza stradale: promossa da Alex Zanardi con BMW

1487 0
1487 0

#CoverYourPhone è una campagna sulla sicurezza stradale, che BMW Italia e il pilota Alex Zanardi hanno ideato per sensibilizzare l’attenzione alla guida.

Il focus della campagna è la distrazione che colpisce gli automobilisti alla guida, causate per lo più da un uso scorretto del proprio smartphone.

L’iniziativa è una vera e propria call to action a concretizzare un gesto semplice come quello di coprire lo schermo del proprio telefono con una cover, un atto simbolico e molto significativo che invita gli automobilisti a concentrarsi sulla strada mentre si sta guidando.

Questa campagna è un modo per dire si alla sicurezza e no alla guida distratta, è un chiaro invito a diffondere il senso di responsabilità che occorre avere alla guida e un grande esempio di educazione civile.

Alex Zanardi, Brand Ambassador BMW, pilota, para ciclista e medaglia olimpica è diventato disabile dopo un grave incidente automobilistico, è un esempio di forza e di determinazione, un uomo dalle mille risorse che persevera nelle sue imprese. Lui è senza dubbio il testimonial ideale per promuovere questo tipo di messaggio.

La campagna informativa è stata approvata dalla Polizia di Stato e veicolata attraverso i social, Alex ha lanciato un video in cui invita ognuno di noi a replicare il gesto di coprire il cellulare quando si guida e di far girare il video a tutti gli amici e ai propri contatti.

Questo passa parola virtuale del “ tolgo la cover e copro lo schermo “ è stata la miglior promozione possibile che ha aiutato a far arrivare il messaggio velocemente a tutti.

Coprire lo schermo aiuta ad allontanare la tentazione di sbirciare il telefono mentre si è sulla strada, infatti, è proprio la distrazione oggi uno dei maggiori killer quando siamo alla guida. Inoltre, questo piccolo accorgimento invita a utilizzare auricolari e utili sistemi d’interazione telefono – auto, come il vivavoce.

L’intera campagna è stata promossa dalla area marketing di BMW Italia e dall’agenzia M&C Saatchi.

Guidare tenendo il proprio telefono in mano è un’abitudine di molti ma, non va dimenticato che si tratta di una pratica pericolosissima per l’incolumità propria e di chi transita sulla strada. Questo problema non è da sottovalutare ma da arginare utilizzando ogni tentativo e mezzo possibile.

Parti anche tu con #CoverYourPhone aiuta con il tuo  contributo  a sensibilizzare tutti quelli che ti seguono ed i tuoi amici ad evitare incidenti stradali.

Ultima modifica: 31 Maggio 2018