Seat Arona 2017, stessa base costruttiva della nuova Ibiza

7134 0
7134 0

Nel 2017 arriverà il restyling del famoso SUV di Seat. Seguirà le logiche di economia di scala e, come succede sempre più spesso, sarà basata su una piattaforma già esistente, la medesima della nuova Seat Ibiza. Le case automobilistiche vanno, infatti, sempre più verso una logica modulare, con cambi, motori e base costruttiva che si possono adattare a modelli anche molto diversi tra di loro, in questo caso addirittura da un SUV da ben 4,20 metri alla famosa berlina.

Seat aveva già operato in questo modo nel caso della Ateca, realizzata a partire dalla Leon. La parentela fra le Ibiza e Arona sarà evidente anche in termini di stile, con il SUV che riprenderà l’estetica sportiva della supermini, come la grossa presa d’aria nella parte frontale. Sulla Arona, inoltre, torneranno le protezioni a contrasto sotto i paraurti, l’assetto rialzato ed i cerchi in lega maggiorati.

Seat Arona
La Seat Arona adotterà la base costruttiva MQB A0

Seat Arona sarà più lunga di Ibiza (4,06 metri), il che consentirà di avere soprattutto un bagagliaio più spazioso: sulla berlina è ampio 355 litri, motivo per cui il baule del crossover potrebbe avvicinarsi ai 400 litri complessivi. La Seat Arona adotterà quindi la base costruttiva MQB A0, i motori a benzina e gasolio di ultima generazione e il cambio automatico doppia frizione a 7 marce. Secondo le indiscrezioni ci sarà anche la versione a trazione integrale, in aggiunta a quella classica con trazione anteriore.

Ultima modifica: 10 Febbraio 2017