Sara Safe Factor, 24 novembre giornata per l’educazione alla guida responsabile per i giovani

553 0
553 0

Educare i giovani alla guida sicura, facendo della responsabilità e del rispetto delle regole i punti di riferimento delle nuove generazioni, in auto come a bordo di moto o mezzi di mobilità dolce. A fine 2022, il tour sul territorio avrà coinvolto oltre 3.000 studenti in 22 tappe.

Sara Safe Factor – il progetto educativo di Sara Assicurazioni – Compagnia Assicuratrice ufficiale dell’ACI – in collaborazione con ACI Sport, chiude alla grande un anno di incontri, che ha visto il ritorno in aula e in presenza, con una giornata speciale, “The best of Sara Safe Factor”.

L’appuntamento è il 24 novembre in una location d’eccezione, il Centro ACI – Sara di guida sicura di Vallelunga (RM), uno dei punti di riferimento in Europa in tema di sicurezza su strada e per le tecniche di guida responsabile.

Grazie alla collaborazione con l’Automobile Club di Frosinone, la giornata coinvolgerà 200 studenti provenienti da vari istituti della provincia di Frosinone: l’IIS Pertini di Alatri, l’IIS Bragaglia di Frosinone, l’IIS Ceccano e una folta delegazione dall’Ateneo di Cassino.

Un percorso esperienziale

Gli studenti parteciperanno a un percorso esperienziale di circa un’ora e mezza a cura degli esperti di Sara Safe Factor e del pilota di fama internazionale Andrea Montermini che porterà la sua testimonianza e i suoi consigli per una guida sicura e consapevole, spiegando il concetto fondamentale per cui “in strada e in pista vincono le regole”. Focus anche sulla sicurezza alla guida di due ruote o monopattini, con particolare attenzione alle conseguenze della distrazione e all’importanza del corretto utilizzo del casco, con la guida del Responsabile del Roma Bike Park Emiliano Cantagallo.

Interverranno anche il Presidente di ACI Vallelunga, Carlo Alessi, il Vice Presidente AC Frosinone, Luigi Lepore e il Direttore Marketing, Brand e Customer Relationship di Sara Assicurazioni, Marco Brachini.

A ulteriore rinforzo del messaggio di sensibilizzazione, le ragazze e i ragazzi potranno inoltre ascoltare il video intervento sul tema della sicurezza stradale dell’attore Roberto Farnesi.

A seguire prenderà il via una sessione di esercitazioni pratiche, a bordo di auto per i patentati e su monopattini per chi non ha la patente.

Le parole di Marco Brachini, Direttore Marketing, Brand e Customer Relationship di Sara Assicurazioni

La prevenzione e l’educazione a comportamenti responsabili sono fattori determinanti per una maggiore sicurezza su strada, e questo sia alla guida di un’auto, che di una moto, così come di mezzi di mobilità dolce o elettrica e finanche a piedi. È importante su questi temi sensibilizzare proprio i giovani, che sono i futuri utenti della strada e che, come indicano i dati, sono particolarmente colpiti da questa calamità. Con Sara Safe Factor, da oltre 15 anni portiamo avanti con ACI Sport il nostro impegno per aumentare la responsabilità legata all’esperienza di guida e migliorare la sicurezza sulle strade. Ogni anno coinvolgiamo migliaia di studenti con i quali ci confrontiamo e dialoghiamo sia con lezioni e incontri in presenza sia sfruttando il mondo dei social, anche attraverso la pagina Facebook dedicata all’iniziativa”.

Marco Brachini, Direttore Marketing, Brand e Customer Relationship di Sara Assicurazioni

Ultima modifica: 23 Novembre 2022