Salone del Camper, il Ministro Garavaglia «1.000 piazzole per un turismo di qualità»

1249 0
1249 0

Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha inaugurato oggi 10 settembre 2022 la 13^ edizione del Salone del Camper di Fiere di Parma. 

Organizzato in collaborazione con APC, Associazione Produttori Caravan e Camper, il Salone del Camper si conferma uno dei principali eventi internazionali di settore. 

“Nelle prospettiva di incrementare gli investimenti nel settore del turismo all’aria aperta abbiamo deciso di finanziare la realizzazione di 1.000 piazzole camper di qualità, da realizzare in tutta Italia”.

Lo ha annunciato il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia in occasione del Salone del Camper, inaugurato oggi, sabato 10 settembre 2022, con il convegno dal titolo “Ruolo del turismo itinerante per lo sviluppo economico dei territori”.

Il confronto ha visto protagonisti Gino Gandolfi, Presidente di Fiere di Parma, Simone Niccolai, Presidente APC, Associazione Produttori Caravan e Camper, Antonio Cellie, Amministratore Delegato Fiere di Parma e Andrea Corsini, Assessore Mobilità e Trasporti, Infrastrutture, Turismo, Commercio Regione Emilia Romagna.

L’industria del turismo in Italia rappresenta il 13-14% del Pil e occupa il 15% della popolazione attiva. Ha potenzialità per arrivare al 20%, ma dobbiamo intercettare la domanda. La generazione Z, due miliardi di persone nel mondo, ci indica la strada: per loro la sostenibilità non è una moda, ma un dato di fatto”. 

Il turismo all’aria aperta, negli ultimi anni in costante crescita, è quello che meglio si adatta a questo tipo di richiesta. “La Francia ha 4.000 piazzole di sosta, in Italia attualmente ne abbiamo oltre 2.000 – ha sottolineato Garavaglia -. Rischiamo di non riuscire a intercettare i turisti del Nord Europa e per questo abbiamo deciso di stanziare dei fondi per la realizzazione di 1.000 piazzole di sosta di buona qualità”. 

Un’iniziativa che va incontro alle esigenze dei turisti che ogni anno si danno appuntamento al Salone del Camper di Parma.

Inauguriamo questa edizione del Salone del Camper con ottimismo, per l’andamento molto positivo della biglietteria on line – ha sottolineato Gloria Oppici, brand manager di Fiere di Parma –. I dati di questa estate ci confermano che sempre più persone si avvicinano alla vacanza in liberta grazie anche a un’offerta di veicoli ricreazionali più ampia, in grado di avvicinare un pubblico composto da famiglie con bambini e giovani professionisti”. 

Open air e vacanza green, settori in crescita

Al termine dell’incontro, il Ministro Massimo Garavaglia ha visitato tutti i padiglioni della fiera, soffermandosi tra gli operatori presenti con le loro proposte per il turismo all’aria aperta. Un segmento in costante crescita, come conferma l’ultima ricerca di PWG sul turismo in Italia. Lo studio evidenzia che dall’inizio della pandemia per due italiani su tre è cresciuta la propensione per le vacanze all’aria aperta.

Secondo i dati FAITA Federcamping, l’estate 2022 conferma una ripresa importante per i campeggi italiani con un totale di 10,5 milioni di arrivi e oltre 69 milioni di presenze, indicando una previsione di crescita per la stagione 2022 del 30% rispetto al 2021. In questo quadro è del 69% la previsione di crescita della sensibilità per il turismo sostenibile e l’eco turismo nei prossimi 10 anni. Un’indagine sul turismo sostenibile di UniVerde evidenzia infatti la sempre più crescente attenzione verso le tematiche green. Tra gli intervistati, il 58% si pone il problema di fare scelte che non danneggino l’ambiente quando pianificano la vacanza. Il settore turistico è quindi chiamato a una profonda trasformazione in chiave di sostenibilità per rispondere adeguatamente ai nuovi comportamenti di acquisto dei turisti. 

TRA I PADIGLIONI ALLA SCOPERTA DELLE ULTIME NOVITA’…

Anteprima assoluta: Ralf Schumacher presenta il “suo” camper

Ralf Schumacher sarà al Salone del Camper martedì 13 alle 13 per presentare in anteprima assoluta in Italia il camper firmato Schumacher Edition by Robeta, costruttore sloveno attivo da 10 anni sul mercato. Un modello esclusivo super accessoriato ed extralusso dai colori grigio e antracite con finiture in legno. All’inaugurazione si stapperà un rosé del Collio sloveno che porta il suo nome. 

Sono 2 i camper più costosi 

Si chiamano Charisma e Credo i camper più costosi e lussuosi presenti al Salone del Camper 2022. Prodotti da Concorde, azienda tedesca leader nel settore dei veicoli di alta gamma dedicati al tempo libero. Motorhome che stupiscono per le dimensioni, tanto da contenere persino una piccola auto nel gavone.

Nuova vita ai container!

Nati per uso marittimo, i container hanno trovato una nuova vita grazie a Metella Container Solutions, azienda tutta italiana con sede a Parma e La Spezia, che presenta al Salone del Camper le sue curiose e assolutamente originali soluzioni abitative. Blu, verdi, gialli, magari arrugginiti dal tempo, i container vengono riciclati e trasformati in eleganti case mobili, che possono essere rifinite sia internamente che esternamente con materiali di design e performanti.

Adria, Supersonic extra lusso

Realizzato su telaio Mercedes Benz, con scocca in vetroresina e alluminio, Supersonic di Adria ha un design sofisticato ed elegante. Ispirato alle più moderne filosofie provenienti dal mondo automobilistico e degli yacht, il top di gamma Supersonic punta a ripetere il successo della caravan Astella, altro modello di successo firmato Adria. 

Atlantis, camper tailor made

Marchio tutto italiano, Atlantis presenta per la prima volta al Salone del Camper i suoi modelli De Luxe 595 e 695 . Atlantis è specializzata in camper tailor made, semintegrali personalizzati e van su misura. Veicoli dall’elevato design, affidabili, sicuri e con un valore in più: una raffinata cura artigianale, che li arricchisce di pregio, rendendoli unici. 

Oru Kayak

I camperisti amano gli sport nella natura. Per loro al Salone del Camper una curiosa novità: Oru Kayak, un kayak pieghevole, che ricorda un po’ gli origami giapponesi. Si trasporta in una comoda borsa e una volta tolto dalla custodia si apre e in 5 minuti è pronto … per navigare!  

In camper di regione in regione

Dal Molise all’Abruzzo, dal Friuli Venezia Giulia alla Basilicata. Senza dimenticare le Marche e la Sicilia. A Salone del Camper non si trovano solo veicoli ricreazionali, ma anche tante idee di viaggio e destinazioni. Le più belle regioni d’Italia, all’interno della sezione Percorsi e Mete, presentano itinerari curiosi per il turismo all’aria aperta e proposte per rendere le vacanze più coinvolgenti, come gli sport outdoor per eccellenza, il trekking e la bicicletta. 

Sicuri in vacanza con i consigli dei Vigili del Fuoco

La direzione Vigili del Fuoco dell’Emilia Romagna è presente al Salone del Camper con una propria area espositiva. Tutti i giorni, dalle 9.30 alle 18, al padiglione 3, i visitatori potranno conoscere da vicino le attività di soccorso legate all’outdoor e al tempo libero. Nell’area espositiva, oltre a essere illustrate in generale le attività dei Vigili del Fuoco, saranno esposti mezzi, attrezzature e indumenti tecnici specifici dei settori della ricerca e recupero delle persone disperse o in difficoltà e del soccorso in acqua e nei luoghi impervi, naturali o artificiali.

Il brodo di Natale ha aperto i GastroTED

Il curioso libro “Il brodo di Natale in Emilia Romagna” di Irene Fossa e Mattia Fiandaca ha aperto sabato 10 settembre gli appuntamenti con i GastroTED Cibi, vini, territori raccontati dai protagonisti del Salone del Camper. Incontri, che si terranno tutti i giorni alle 15, dedicati al racconto, alla didattica, ad approfondimenti legati al mondo del food e del turismo enogastronomico, organizzati in collaborazione con l’associazione Gastronomi Professionisti e raccontati dalla viva voce dei protagonisti con cui il pubblico potrà dialogare.

Fido, compagno dei camperisti e protagonista del Salone

Il Salone del Camper, sempre attento alle esigenze di viaggiatori, è una fiera Pet Friendly. Quest’anno, grazie alla collaborazione con Arcaplanet, il cane oltre ad accompagnare i propri padroni in fiera, avrà a disposizione un’area esterna, gratuita, con tante attività ludiche e sportive pensate per lui. Obedience, agility, propriocezione, giochi di fiuto, ma anche consigli utili per viaggiare in camper con i propri animali. Educatori, tecnici esperti e camperisti saranno a disposizione per rispondere a tutte le domande sulla gestione e l’educazione degli amici a 4 zampe in vacanza e nella vita di tutti i giorni. 

Caccia al tesoro digitale al Salone del Camper 

Tutti i visitatori possono partecipare alla divertente Caccia al tesoro del Salone del Camper. Basta scaricare l’app ufficiale del Salone del Camper, cercare i QR Code tabUi nascosti nei padiglioni e acquisire così i punti: al raggiungimento del massimo punteggio si potrà ritirare un gadget allo stand ufficiale di tabUi (padiglione 4, stand CO25).

GLI APPUNTAMENTI DI DOMENICA 11 SETTEMBRE 2022

Dalle 10.30 alle 13.00, “Il Molise en plein air”, a cura della Regione Molise, con Raffaele Jannucci. Al padiglione 4, sala Agorà.

Dalle 16.00, presentazione della guida “Camper Golosi: in viaggio tra i prodotti tipici d’Italia”, a cura di Lions Camperisti. Al padiglione 4, sala Agorà.

Ultima modifica: 10 Settembre 2022

In questo articolo