Rolls-Royce Landspeed Collection, dedicate a un asso della velocità

1567 0
1567 0

Rolls-Royce omaggia il proprio passato, che è stato di velocità assoluta. Si tratta di  60 pezzi per le due serie dedicate Rolls-Royce Landspeed Collection, 35 esemplari per le Wraith Black Badge e a 25 per le Dawn Black Badge. 

Eyston e la sua Thunderbolt

Sono un tributo alla memoria del capitano George Eyston,  pilota inglese negli anni Trenta infranse tre record di velocità a terra, ultimo dei quali, a bordo della Thunderbolt spinta da due motori aeronautici Rolls-Royce R V12, il 16 settembre 1938 alla velocità di oltre 575 km/h presso le Bonneville Salt Flats nello Utah.

Le Rolls-Royce Landspeed Collection serie spiccano per la tinta bi-colore Black Diamond Metallic – Bonneville Blue. Un tributo a Eyston, ingegnere e inventore, dimenticato ai giorni nostri, ma di fatto un antesignano. Uomo che ai suoi tempi è stato un mito.

Al pari  le finiture interne presentano omaggi cromatici e grafici al deserto dello Utah dove sono stati conseguiti i primati, che sono incisi al laser sul tunnel anteriori assieme alla  silhouette della Thunderbolt.  Sotto il vestito speciale c’è il V12 di 6.6 litri da 600 cavalli di potenza. 

Leggi ora: Rolls-Royce vuole aumentare i progetti su misura: una Coachbuild ogni due anni

 

Ultima modifica: 30 Giugno 2021

In questo articolo