Rezvani Beast Alpha X Blackbird, la supercar che si ispira agli aerei

3555 0
3555 0

La Alpha X Blackbird è l’ultima creatura della serie Rezvani Beast, una supercar da 700 cavalli che si ispira agli aerei supersonici. Questa serie limitata a 5 soli esemplari è infatti un tributo agli aerei SR-71 Blackbird dell’aviazione americana. Un’ispirazione che ha generato la vettura più potente del marchio.

Rispetto ai 400 cavalli della Beast standard, il 2.5 turbo della Alpha X Blackbird produce ben 700 cavalli. Per arrivare a questa potenza è stata modificata l’unità di controllo motore da parte della CosworthCarillo ha apportato altre modifiche con i pistoni forgiati, l’albero a camme, le valvole e le bielle.

Il corpo vettura in fibra di carbonio pesa appena 975 kg e favorisce un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie in 2,9″. Lo stesso spunto di una McLaren 720S e sei decimi in meno della Rezvani Beast classica da 400 cavalli. I cinque esemplari sono in vendita a 225 mila dollari, 180 mila euro al cambio attuale. Una delle cinque unità sarebbe già stata prenotata dal lottatore di arti marziali miste (MMA) Quinton “Rampage” Jackson.

L’aereo SR-71 Blackbird a cui si ispira la supercar è stato utilizzato dalla aeronautica americana dal 1964 al 1998 per missioni di ricognizione. Toccando la velocità di Mach 3.2, oltre tre volte quella del suono, è stato l’aereo più veloce del mondo.

Ultima modifica: 5 Febbraio 2018

In questo articolo