Renault, Valeo e Valeo Siemens eAutomotive insieme per un nuovo motore elettrico

1407 0
1407 0

Renault, Valeo e Valeo Siemens eAutomotive svilupperanno insieme per un nuovo motore elettrico. Sarà prodotto nel 2027 in Francia con potenza di 200 kW (272 cavalli) e senza terre rare.

Un passo in avanti per le auto elettriche. Il propulsore verrà assemblato presso lo stabilimento Renault di Cléon, in Normandia.

Le tre aziende uniranno le loro competenze. Con grandi ambizioni, ufficialmente dichiarate. “Per progettare un sistema di propulsione elettrica esclusivo e senza pari nel mondo. Più potenza, per un fabbisogno energetico inferiore e senza terre rare“.

  • Si divideranno il compito per i due principali componenti del motore elettrico: rotore e statore.
  • Renault svilupperà e produrrà un rotore basato sulla tecnologia EESM (Electrically Excited Synchronous Motor o motore sincrono a eccitazione elettrica). Progettato senza terre rare, consente di incrementare il rendimento energetico. Oltre alla fornitura di componenti basati sulle migliori competenze dei singoli partner, anche l’architettura generale del motore all-in-one per il Gruppo Renault sarà progettata da Renault.
  • Valeo e Valeo Siemens eAutomotive svilupperanno e produrranno lo statore, risultato dell’eccellenza tecnologica di Valeo nell’assemblaggio dei fili di rame. Grazie al suo esclusivo know-how in quest’ambito, che consente di incorporare nello statore una maggiore densità di rame, Valeo è in grado di generare più potenza senza consumare più energia elettrica.

Luca de Meo, CEO Gruppo Renault Large

Le parole di Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault.

«Siamo contenti di collaborare con Valeo, le cui competenze sono ben note a livello mondiale. Insieme progetteremo e svilupperemo una nuova generazione di motori elettrici ad alta tecnologia, prodotti nel nostro stabilimento di Cléon. Questa partnership è un’ulteriore dimostrazione della nostra capacità di essere all’avanguardia della rivoluzione elettrica e di porre in Francia le radici della nuova catena del valore del settore automotive»

Christophe Périllat, Direttore Generale di Valeo, ha aggiunto: «Questa partnership strategica porterà a grandi progressi tecnologici nella mobilità elettrica. Insieme al Gruppo Renault, creeremo un motore elettrico di nuova generazione per il settore automotive, che eliminerà l’uso delle terre rare. Questo nuovo motore saprà coniugare ai massimi livelli le esigenze ambientali con i requisiti di performance.»

 

Ultima modifica: 12 febbraio 2022

In questo articolo