Renault Captur, arriva la Hybrid E-Tech 145 e la versione R.S. Line

582 0
582 0

Renault Captur aggiunge in gamma la motorizzazione Hybrid E-Tech 145 su tutti gli allestimenti con un prezzo a partire da 25.750 euro. L’ibrido francese è stato sviluppato con Renault F1 Team, beneficiando di oltre 150 brevetti, è di tipo full, senza ricarica.

Il sistema presenta il 1.6 benzina, due motori elettrici, una batteria di trazione e una trasmissione smart e permette una guida fino all’80% elettrica in città e all’avviamento sistematico in modalità elettrica. Consente anche di risparmiare fino al 40% dei consumi rispetto ai motori termici equivalenti in ciclo urbano. La potenza di sistema è di 145 cavalli e affianca la versione da 160 cv.

Leggo ora: Renault Captur E-Tech Plug-in Hybrid, prova su strada

La gamma Renault Captu offre anche la possibilità di scegliere tra motori benzina (TCe 90), benzina micro-ibrida (TCe 140) o bifuel benzina / GPL (TCe 100 GPL).

Hybrid E-Tech 145  aggiunge rispetto alle versioni termiche:

  • Frenata rigenerativa e recupero energetico (e-shifter e trasmissione automatica) 
  • Flusso di energia visualizzato sul cruscotto centrale 
  • Pulsante “EV” per passare alla modalità di guida 100% elettrica 
  • Badge specifici su portellone del bagagliaio, montante B e leva del cambio 
  • Cruscotto con display da 7” personalizzabile di serie a partire dall’allestimento Zen 
  • Climatizzazione automatica di serie a partire dall’allestimento Zen 
  • Accensione automatica dei fari e sensori pioggia di serie a partire dall’allestimento Zen 

Allestimento

Hybrid E-Tech 145

Emissioni di CO2

Consumi

ZEN 25.750 euro 113,3 – 120,3 g/km 5,0 – 5,4 l/100km
BUSINESS 27.650 euro 113,3 – 120,3 g/km 5,0 – 5,4 l/100km
INTENS 27.300 euro 113,3 – 120,3 g/km 5,0 – 5,4 l/100km
R.S. LINE 28.700 euro 113,3 – 120,3 g/km 5,0 – 5,4 l/100km
INITIALE PARIS 31.300 euro 113,3 – 120,3 g/km 5,0 – 5,4 l/100km

L’allestimento R.S. Line esordisce su Captur. Attinge ispirazione dal mondo del motorsport, esibendo il paraurti anteriore dotato di lama F1 e una griglia a nido d’ape, un diffusore posteriore grigio, cristalli e lunotto posteriore scuri, doppio scarico cromato e cerchi in lega da 18” Le Castellet. Questa versione è contraddistinta dal badge R.S. Line apposta sul portellone del bagagliaio. 

La firma si ritrova anche all’interno, sulle sellerie specifiche con bordino rosso e sul volante in pelle traforata con cuciture rosse e grigie. I battitacchi in alluminio rivelano il legame di parentela con Renault Sport.

L’abitacolo si arricchisce di una riga rossa sulle bocchette dell’aria e sulla plancia che adotta una finitura in stile carbonio. L’assistenza al parcheggio anteriore e posteriore con parking camera e il retrovisore interno elettro-fotocromatico fanno parte della dotazione di serie.

L’allestimento R.S. Line è pone al top della gamma Captur, con un prezzo di 1.400 euro superiore alla versione Intens.

Allestimento Motorizzazione Prezzo (IVA incl.)
R.S. LINE R.S. LINE TCe 90 24.400 euro
R.S. LINE TCe 100 GPL 25.000 euro
R.S. LINE TCe 140 26.100 euro
R.S. LINE Hybrid E-TECH 145 28.700 euro
R.S. LINE Plug-in Hybrid E-TECH 160 34.750 euro

Ultima modifica: 29 aprile 2021