Range Rover Sport, perché la ibrida plug-in è speciale

741 0
741 0

Regina a elettroni. Nel mondo Premium c’è una nuova arrivata di altissimo livello: la Range Rover Sport, Suv di lusso dinamico. La gamma di propulsori comprende l’ibrido plug-in PHEV a sei cilindri Extended Range, un nuovo potente V8, e motori diesel a sei cilindri MHEV Ingenium.

Ed è già programmato il debutto, previsto per il 2024, della versione 100% elettrica. I prezzi sono a partire da 95.300 euro. Le versioni disponibili sono: SE, Dyanimic SE, Dynamic HSE e Autobiography, con una First Edition per tutto il primo anno di produzione.Una gamma completa di propulsori elettrificati offre le consuete prestazioni Range Rover Sport.

La gamma comprende due PHEV Extended Range, tre propulsori sei cilindri Ingenium diesel con tecnologia MHEV, e un nuovissimo V8 Twin Turbo.

Nel 2024si evolverà con l’aggiunta di un modello completamente elettrico. Il nuovo P510e PHEV è progettato per soddisfare le esigenze dei conducenti che cercano una guida ad alte prestazioni. Un’efficienza impressionante e oltre 100 chilometri di autonomia EV a emissioni zero.

Combina perfettamente il motore a benzina Ingenium a sei cilindri da 3.0 litri di Land Rover con un potente motore elettrico da 105 kW e una batteria da 38.2 kWh, con una potenza totale di 510 CV.Con questo motore la Range Rover Sport è in grado di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in soli 5,4 secondi e ha un’autonomia in modalità EV che può arrivare fino a 113 chilometri (nella normale guida giornaliera viene stimata in 88) sufficiente per la maggior parte dei clienti. Per completare fino al 75 per cento dei viaggi con la sola propulsione elettrica. Con emissioni di CO2 di soli 18 g/km.

Per viaggi più lunghi, il propulsore ibrido plug-in offre 740 km di autonomia combinata fra quella del motore benzina ed elettrico. È disponibile anche una versione P440e PHEV, che eroga un totale di 440 CV, con gli stessi dati di autonomia ed emissioni di CO2. Anche questo modello è caratterizzato da un’accelerazione record di soli 5,8 secondi per passare da 0 a 100 chilometri.

C’è anche la super V8

Per chi invece vuole prestazioni super c’è, in alternativa, la nuova ammiraglia V8 Twin Turbo con 530 CV. Rappresenta il carattere Range Rover Sport più esaltante. Accelera da 0 a 100 in soli 4,5 secondi con Dynamic Launch inserito, e regala emozioni ancora più forti. La scelta completa di propulsori comprende i potenti sei cilindri diesel D250, D300 e D350 MHEV. Pronti per chi deve fare molti chilometri.

Leggi ora: Range Rover SV Carmel Edition, la più costosa e potente

Ultima modifica: 2 Novembre 2022

In questo articolo