Il quarto modello Lamborghini, Winkelmann: stiamo valutando

702 0
702 0

Arriverà un quarto modello Lamborghini? Abbiamo parlato con Stephan Winkelmann, Ceo della Casa, durante la conferenza annuale di Audi, di cui il Marchio di Sant’Agata Bolognese fa parte.

Oltre ai formidabili numeri, che leggete qui, il manager ha tracciato il futuro prossimo.

La strategia del futuro di Lamborghini e la elettrificazione 

Winkelmann è stato chiaro. “Stiamo lavorando per fare la strategia del Marchio fino al 2030.  In linea di massima la strada per il futuro è chiara anche per le supersportive: il legislatore obbliga a abbassare le emissioni. La strada della elettrificazione è quella principale. Ma bisogna arrivarci al momento giusto. Ci sarà un passaggio obbligato alla ibridizzazione. La sfida, che accettiamo, è di essere meglio di quello che stiamo facendo. Annunceremo la nostra strategia per la fine di aprile“.

Stephan Winkelmann e Lamborghini Urus

E’ in arrivo un quarto modello Lamborghini assieme ad Aventador, Urus e Huracan?

Anche in questo caso il Ceo ha detto parole importanti. “Lamborghini nel passato ha avuto grandi auto che non erano supersportive, come Espada e LM002. Urus ha confermato questo retaggio. Lamborghini potrebbe avere la forza di avere più di tre modelli? Direi proprio di sì. Ma non è stata presa ancora nessuna decisione, anche se è una delle opzioni che stiamo vagliando. Invece secondo modello di Bugatti al momento è stato congelato dal Covid“.

Qui sotto la Lamborghini Estoque, concept a metà tra granturismo 2+2 e ammiraglia presentata nel 2008. Raccoglierà il testimone dalla Espada?

Ultima modifica: 19 marzo 2021