Porsche Panamera GTS e Panamera GTS Sport Turismo

3488 0
3488 0

Nuova linfa per l’ammiraglia di Stoccarda con Porsche Panamera GTS e Panamera GTS Sport Turismo. La quattro porte e la shooting brake adottano il motore benzina V8 biturbo da 460 cavalli, nuove sospensioni pneumatiche e telaio sportivo (dynamic chassis systems) più avanzati. E compresi nella dotazione di serie. Oltre a una specifica personalizzazione estetica: un performance package dedicato.

Panamera GTS, il V8 delle meraviglie

Il V8 dotato di scarico sportivo oltre ai 460 cavalli dispone di 620 Nm di coppia. Sovralimentato da due turbo ha 20 cv (e 100 Nm) in più della versione precedente. E’ dotato di filtro antiparticolato e permette un’accelerazione 0-100 km/h in 4,1 secondi, se abbinato al pacchetto Sport Chrono. La velocità massima è di 292 km/h per Panamera GTS e 289 km/h per Panamera GTS Sport Turismo.

La trazione è integrale, Porsche Traction Management (PTM), abbinata al cambio a doppia frizione PDK a otto marce. Il consumo è accettabile: la percorrenza dichiarata è di 9,7 km/litro. Le emissioni di CO2 sono di 235 g/km.

Il telaio sportivo, abbassato di 10 millimetri, con sospensioni pneumatiche adattive permette una guida speciale. Sportiva o confortevole, in base alle esigenze. Per chi vuole il massimo della prestazione c’è il Porsche Active Suspension Management (PASM) per una calibrazione ancora più sportiva.

Panamera Sport Turismo ibrida, la prova di QN Motori

Personalizzazione. Il pacchetto Sport Design, dove domina il nero regala un tono ancora più duro, “dark” alle Panamera GTS. Che sono dotate di grandi cerchi da 20 pollici.

L’abitacolo spicca per i materiali nobili, quali ​Alcantara nera e alluminio anodizzato. Il Connect Plus offre un’ampia gamma di servizi digitali. C’è anche in pacchetto opzionale per gli interni, per valorizzare ancora di più le vetture. Speciale il display head-up, che ben si abbina alla plancia digitale Porsche Advanced Cockpit. I sistemi di assistenza alla guida (ADAS) sono garantiti dal pacchetto InnoDrive. A richiesta le ruote posteriori sterzanti.

Ultima modifica: 16 Ottobre 2018

In questo articolo