Porsche 935, capolavoro da pista: 77 esemplari a 700.000 euro

4856 0
4856 0

Uno specialissimo gioiello da corsa, questo è Porsche 935. Una serie speciale il cui numero è ispirato a uno storico modello del campionato Sport Prototipi nel 1978. Nota come Moby Dick.

Quaranta anni dopo, sviluppata su base della spettacolare 911 GT2 RS. Spinta del motore boxer3.8 litri twin-turbo che eroga 770 cavalli (per un peso di 1.380 kg). E “gestita” dal  cambio PDK 7 marce che mostra, omaggio al passato, il pomello in legno laminato.

Solo 77 esemplari: Porsche 935 costa oltre 700mila euro, più tasse

Ne saranno prodotti solo 77 esemplari a un prezzo di 701.948 euro più tasse. Speciale lo scarico in titanio con terminali a vista.

Da vera auto da corsa i supporti del motore rigidi, oe sospensioni posteriori con braccetti su Unibal,e leve della sospensione anteriore forgiate. La carrozzeria è in alluminio e acciaio, parti soluzioni in CFRP. Vistosissimo l’alettone posteriore da 190 centimetri.

Nell’abitacolo presente il sedile Recaro da cinture a 6 punti omologate e protetto dal rollbar con specifiche da gara. Ma c’è anche l’aria condizionata.

Ultima modifica: 29 Settembre 2018

In questo articolo