Parco del Valentino 2018: accreditarsi come ufficio stampa

1069 0
1069 0

In occasione del quarto Salone dell’Auto di Torino svoltosi dal 6 al 10 di giugno presso il Parco del Valentino, la città ha registrato un’affluenza straordinaria confermando il successo dell’iniziativa.

Hanno partecipato all’evento ben 57 brand e 700mila visitatori sia piemontesi che non. La sala stampa in particolare ha registrato grandi numeri sia sugli accrediti sia su i relativi e conseguenti riscontri mediatici.

La kermesse è diventata un punto di riferimento per gli appassionati di eventi automobilistici e il suo successo conclamato negli anni l’ha reso, per Torino, un appuntamento di grande prestigio.

Per i lavoratori del settore partecipare a questa vetrina di rilievo internazionale è indubbiamente un’opportunità, quest’anno si parla di 961 persone accreditate tra blogger, giornalisti, operatori  tv e fotografi che hanno portato informazione e condivisione dell’evento al pubblico e una forte  visibilità alla città.

Questa importante affluenza ha significato oltre 450 articoli, 30 servizi televisivi, dirette social e oltre 2000 foto scattate. Vediamo come accreditarsi all’ufficio stampa dell’evento. Se siete un  giornalista, un fotografo o un  blogger occorre connettersi  prima dell’ evento alla pagina dedicata del sito www.parcovalentino.com e compilare il format disponibile alla voce  “accrediti stampa”. Qui vi verranno richiesti i dati anagrafici, una foto in formati jpg/png e il nome della testata o dell’agenzia giornalistica per cui lavorate. Niente di più facile e agile per accedere al salone e ricevere il vostro pass da operatore.

Quest’appuntamento invece garantisce un accesso libero al pubblico, tutta l’esposizione si svolge infatti outdoor ed è organizzata come se fosse una splendida passeggiata nel parco fra le automobili che sono parcheggiate su pedane espositive.

Sempre sul sito ufficiale, oltre a trovare il programma integrale della manifestazione, si può scaricare il pass gratuito per accedere ad alcuni eventi esclusivi che si svolgono all’interno del Salone. In particolare da non perdere alcuni interessanti momenti esclusivi nel Cortile del Castello del Valentino, e la Mostra dei Prototipi in Viale Mattioli con la possibilità di ammirare alcuni storici iconici modelli di automobilismo.

Per il 2018 il focus in particolare è stato spostato sulla mobilità sostenibile e tra le novità si è visto il coinvolgimento di tutta la città con la dinamica iniziativa del “Salone diffuso”.  SuperCar e auto storiche sono tate esposte nelle piazze e nelle vie come punti di ritrovo, ad esempio in Piazza Castello dove, per la gioia dei collezionisti, hanno trovato posto alcune favolose Porsche.

Ultima modifica: 20 Giugno 2018