Pagani Huayra R, la belva da pista sta tornando | VIDEO

2272 0
2272 0

A distanza di 13 anni torna una R in casa Pagani, il costruttore modenese (San Cesario sul Panaro) di supercar esclusive. Nel 2009 fu presentata la formidabile Zonda R, dove la lettera indicava il modello dedicato all’uso esclusivo in pista.

Pagani Huayra R
Pagani Huayra R

Sta per arrivare l’erede, Pagani Huayra R, nuova versione dedicata solo per la guida in circuito, non omologata per l’uso stradale.

Il filmato, dove il grande Horacio Pagani racconta la genesi del modello, traendo ispirazione dai bolidi dell’endurance degli anni Sessanta e Settanta. Quali Porsche 917, Ferrari P4 e Ford GT40). La prima immagine del retro della vettura, dotata di un grande alettone, ne evidenzia il carattere estremo.

Leggi anche: Pagani Huayra Tricolore, omaggio alla Frecce Tricolori

V12 da 900 cavalli

Spicca anche la scritta V12 R, che indica che il motore sarà classico. Niente elettrificazione, ma un V12 aspirato, duro e puro, come sempre fornito da Mercedes-AMG. La potenza sarà di oltre 900 cavalli e arriverà alla soglia di 9.500 giri al minuto.

Non solo potenza, come appare nelle immagini l’aerodinamica è stata curatissima. Lo spoiler posteriore è più largo della stessa vettura. E tutti i dettagli, come l’airscoop sul tetto per dare aria al V12, sono stati sviluppati maniacalmente.

Leggi anche: Horacio Pagani, l’intervista di Leo Turrini

Ultima modifica: 12 Marzo 2021

In questo articolo