Opel Corsa 40 Anniversary, la prova della serie speciale | VIDEO

2936 0
2936 0

Ha la stessa età di E.T. l’extra-terrestre, celebre intramontabile film del 1982. L’inossidabile Opel Corsa compie quarant’anni e si celebra con la serie speciale 40 Anniversary. 

Opel Corsa 40 Anniversary, la prova della serie speciale

L’occasione perfetta per rendere omaggio a una bestseller del mercato europeo, venduta in 14,5 milioni di esemplari, e soprattutto di mettere l’accento sulla nuova era del modello e del Costruttore in Stellantis.

Opel è il Marchio tedesco del Gruppo, già in orbita PSA dal 2017, e sfodera, oltre alla tecnologia del colosso, le stigmate del Marchio per pulizia di design e precisione di guida.

A distanza di 40 anni …

Abbiamo toccato, presso il quartier generale di Opel a Russelsheim, la serie speciale, disponibile in 1.982 esemplari, sia in versione col 1.2 da 130 cavalli (230 Nm di coppia a 1.750 giri), sia elettrica con il propulsore da 136 cavalli (260 Nm) e batteria da 50 kWh che permette un’autonomia di 353 km secondo il ciclo WLTP. 

Agile e precisa, si distingue per per la livrea esterna Rekord Red che richiama il rosso utilizzato sulla Opel Corsa A originale del 1982.

Ma con tetto nero contrasto al pari di alcune finiture come il logo Opel Blitz, la maniglia per l’apertura del portellone e il nome Corsa posizionato al centro. Dedicati anche cerchi in lega leggera da 17 pollici in nero lucido. 

La 40 Anniversary nasce sulla base dell’allestimento GS, top di gamma, ma arricchito. In abitacolo si distingue nella interpretazione della finitura originale dei sedili in tartan. Un ritorno al futuro: e si potrà anche indossare questo motivo classico grazie alle calze in tartan edizione limitata con il motivo attuale e quello originale fornite con la vettura.

Tra le dotazioni di serie aggiuntive rispetto alle altre versioni i fari anteriori LED a sistemi di assistenza alla guida come l’allerta incidente con frenata automatica di emergenza e rilevamento pedoni.

La Opel Corsa A, prima serie

Abbiamo testato, in rapidi ma intesi assaggi, anche le precedenti cinque generazioni di Corsa. Quattro decadi equivalgono ad ere geologiche. Le dimensioni sono cresciute da 3,62 a 4,06 metri. Ma soprattutto dalla originaria 1.0 benzina il peso è passato da 735 a 1.530 kg della attuale Corsa elettrica.

Più che raddoppiata, ma a elettroni è infinitamente molto più elastica e pronta con 136 cv contro 45 e soprattutto 260 Nm di coppia istantanea contro 66 Nm a 3.200 giri. anche se l’agilità delle generazioni iniziali soddisfa, eccome.

Saranno circa duecento gli esemplari riservati al mercato italiano. Con un prezzo a partire da 26.200 euro perla benzina e da 39.000 per l’elettrica. E’ ordinabile solo online, con la possibilità di scegliere la concessionaria di consegna.

Opel Corsa 40 Anniversary, su strada

Le prime cinque generazioni di Opel Corsa

Ultima modifica: 11 Settembre 2022

In questo articolo