Nissan annuncia nuova linea di produzione a Sunderland

2183 0
2183 0

Nissan ha annunciato l’inizio della produzione con la nuova pressa extra large nello stabilimento di Sunderland. Questo rappresenta l’inizio della produzione con la pressa extra large da 5.200 tonnellate permesso da un investimento di 37 milioni di sterline. La pressa servirà principalmente per lo stampaggio  delle fiancate e di altri pannelli per i veicoli costruiti a Sunderland, tra cui i crossover di punta Qashqai e Juke, e Nissan LEAF, il veicolo 100% elettrico più venduto al mondo. Si caratterizza per un’altezza superiore ai 10 metri e una profondità di oltre 6 metri e mezzo.

Avviato a metà del 2015 il progetto da 37 milioni di sterline ha richiesto, come da programma, 18 mesi per essere portato a termine. A pieno regime, la pressa potrà effettuare lo stampaggio di 2,5 milioni di pannelli all’anno, con una forza pari a 5.200 tonnellate. Da quando è stata avviata la produzione nello stabilimento nel 1986 a oggi sono stati creati 9 milioni di veicoli.

Oggi si è tenuta una cerimonia ufficiale di inaugurazione presso la nuova pressa a cui ha partecipato Kevin Fitzpatrick, Divisional Vice President European Manufacturing, che ha commentato: “La nuova pressa è un esempio di avanguardia tecnologica che dà il via a un sistema di produzione di prossima generazione presso lo stabilimento di Nissan a Sunderland”.

La nuova linea con pressa e l’area di stoccaggio dei pannelli hanno richiesto un’estensione dell’edificio di 6.780 m², che ha portato lo spazio complessivo dell’impianto a circa 362.000 m², l’equivalente di oltre 50 campi di calcio. La nuova pressa extra large è la più grande dello stabilimento di Sunderland e si aggiunge alle sette linee con pressa esistenti. Oltre all’apporto annuale all’economia britannica, pari a 3 miliardi di sterline tra fornitori, servizi e stipendi, la nuova pressa rientra nell’attuale investimento da 650 milioni di sterline in nuove strutture e modelli futuri presso Sunderland che ha portato l’investimento di capitale di Nissan in questo stabilimento a un totale di oltre 4 miliardi di sterline dall’apertura. Si tratta di un impianto che annovera 7 mila dipendenti.

Secondo il comunicato diffuso da Nissan, un’auto su tre prodotte nel Regno Unito è una Nissan. Oltre allo stabilimento di Sunderland, infatti, Nissan detiene nel Regno Unito il Nissan European Design Centre che si trova a Paddington, Londra, e che conta circa 65 dipendenti, e il Nissan European Technical Centre che si trova a Cranfield, Bedfordshire, impiegando circa 1.000 persone. Nel quartier generale Vendite e Marketing Nissan di Rickmansworth, Hertfordshire, infine, lavorano circa 190 persone.

Ultima modifica: 24 Febbraio 2017

In questo articolo