Mustang, il futuro potrebbe essere elettrico e a trazione integrale

2414 0
2414 0

La prossima generazione di Mustang potrebbe segnare una svolta storiche per la pony car americana. Ford starebbe infatti pensando all’elettrico e alla trazione integrale. Non si parla di tempi brevissimi, la prossima generazione è infatti attesa nella prossima decade. Però una certa voglia di esplorare il sentiero dell’ibrido plug-in è già stata manifestata e questa variante dovrebbe arrivare il prossimo anno.

In questi giorni si è celebrato il National Mustang Day. Il marchio ha rivelato alcune novità in maniera ufficiale e altre voci sono trapelate. Secondo quanto riporta il “Detroit Bureau“, elettrico e trazione integrale sono le opzioni valutate per il futuro. Intanto si comincerà con l’ibrida che avrà “prestazioni da V8 con una maggiore coppia iniziale“.

Le quattro ruote motrici sono ritenute importanti per aprire fronti di mercato nei paesi più freddi. Dodge ha lanciato la Challenger GT a trazione integrale lo scorso anno, ad esempio. Un’auto capace di “cavarsela nelle peggiori condizioni climatiche”. Come detto, si parla di progetti futuri, nulla di ufficiale o garantito. Sarebbe però una svolta epocale per una delle più tradizionali auto americane, un banco di prova importante anche per clienti affezionati al classico. Presto, intanto, arriverà la Shelby GT 500. L’auto avrà prestazioni eccezionali, si parla di oltre 700 cavalli.

Ultima modifica: 19 Aprile 2018