Mille Miglia 2017, le tappe della corsa più bella del mondo

3055 0
3055 0

Mille Miglia, domani partirà la 90esima edizione della “corsa più bella del mondo”. Saranno 450 le vetture al via, in rappresentanza di 39 nazioni di cinque continenti. La 35esima rievocazione storica prenderà il via da Brescia giovedì pomeriggio per attraversare 200 comuni e sette regioni italiane. Si tratta di auto costruite prima del 1957, che percorreranno 1.700 km. Il più grande museo marciante di auto storiche.

Su strada principali novità riguardano un aumento del numero di prove cronometrate. Che salgono a 112, più 18 rilevamenti in 7 prove a media imposta. La classifica finale, dopo l’applicazione dei coefficienti (invariati dopo le modifiche dello scorso anno) sarà così costituita da un totale di 130 tratti a cronometro.

Tra questi, per la prima volta, la Mille Miglia disputerà alcune “prove spettacolo”. Previste nelle piazze di Verona, Castelfranco Veneto, Ferrara, Pistoia, Busseto e Canneto sull’Oglio. Le ultime prove cronometrate della Mille Miglia 2017, decisive per la classifica, saranno disputate in un contesto suggestivo. Le piste dei Tornado del 6° Stormo dell’Aeroporto Militare di Ghedi.

La Mille Miglia 2017 continuerà a essere disputata in quattro tappe. La partenza avverrà da Viale Venezia, alle ore 14:30 di giovedì 18 maggio. Rispettando la tradizione nata nel 1927, il percorso prenderà il via e terminerà a Brescia. Attraversando mezza Italia prima e dopo il giro di boa a Roma. Da Brescia, dopo i classici passaggi sul Lago di Garda, superata Verona, le 440 vetture della Mille Miglia punteranno su Vicenza, per chiudere la prima tappa a Padova.

Il giorno dopo, venerdì 19 maggio, la seconda tappa porterà i concorrenti a Roma. Per favorire tutte le richieste nel rispetto dello spirito di alternanza, nel 2017 la Freccia Rossa non scenderà a Sud lungo la costa Adriatica. Ma più all’interno, percorrendo l’Umbria. Partite da Padova alle 6:30, le auto d’epoca transiteranno a Ferrara, Ravenna, San Marino, Urbino, Gubbio, Perugia e Terni. L’arrivo a Roma è previsto intorno alle 21:15, con la passerella in Via Veneto e il consueto tour notturno nel cuore dell’Urbe.

Sabato 20, con start alle 6:30, il percorso dalla Capitale resterà invariato fino alla Toscana. È il tratto più classico della corsa che comprende il passaggio a Ronciglione, Viterbo, Radicofani e Siena, con l’irrinunciabile spettacolo di Piazza del Campo. Da qui la Mille Miglia 2017 salirà verso Nord passando a Montecatini Terme e Pistoia. Valicando gli Appennini lungo il Passo dell’Abetone, per poi percorrere la pianura da Reggio Emilia a Modena.

La terza tappa si concluderà a Parma. Da qui, la mattina di domenica 21 maggio, il via sarà dato alle 7:00. Risalendo la Pianura Padana, la lunga carovana della Freccia Rossa attraverserà Cremona e Mantova. La pausa pranzo sarà ospitata a Rovato, dove i concorrenti potranno gustare specialità locali come il tipico manzo all’olio. Infine, la passerella finale condurrà gli equipaggi sotto la bandiera a scacchi di Brescia.

I Vip alla corsa più bella del mondo

Presenti Joe Bastianich, Diletta Leotta, Cristina Chiabotto, Anna Kanakis e Albert Carreras, figlio del tenore spagnolo José. E molti altri si aggregheranno.

 

Ultima modifica: 17 Maggio 2017