MG4 Electric, al via gli ordini della compatta a batterie

539 0
539 0

Agilità in alluminio e acciaio, la nuovissima MG4 Electric farà il suo ingresso sul mercato europeo nell’autunno del 2022. Il suo aspetto sportivo distintivo e accattivante attira sguardi di pura ammirazione. Il fascino di questa E-car a due volumi di segmento C deriva da un frontale suggestivo, caratterizzato da fari a LED e linee affilate, da un posteriore dinamico movimentato dalle linee multiple e da un tetto bicolore che conferisce all’auto un’aerodinamica sofisticata. La MG4 Electric sarà il primo modello MG basato sulla nuova piattaforma MSP (Modular Scalable Platform). Il portellone elettrico contribuisce alla freschezza dello stile. 

Linee definite, design sportivo: gli esterni della MG4 Electric

La MG4 Electric colpisce immediatamente per il suo frontale distintivo. Oltre ai sorprendenti fari, gli indicatori di direzione verticali generano un aspetto vivace come parte delle linee dinamiche sopra lo splitter anteriore. Le luci diurne, con ben 28 LED che formano sei strisce verticali in fibra ottica, conferiscono al frontale un disegno molto pulito. Gli abbaglianti e gli anabbaglianti in tre vani riflettenti su ciascun lato, combinati con gli indicatori di svolta a LED, creano un’immagine da vera E-car.

La convergenza di queste linee continua nel posteriore, grazie al design distintivo dell’estremità delle luci corrispondenti. Uno spoiler posteriore a doppia ala rappresenta l’estremità del tetto bicolore e della sua sofisticata aerodinamica, che determina continuità nella linea dell’intera vettura e migliorando il flusso d’aria verso il posteriore. Le luci posteriori a LED riprendono le linee laterali scolpite. Con i loro 172 LED, rappresentano l’elemento di spicco del posteriore della MG4 Electric.

Less is more: interni studiati nel minimo dettaglio

La MG4 Electric offre un abitacolo lineare e user-friendly, dove l’atmosfera è piacevole e rivela la presenza diffusa della tecnologia. L’abitacolo è stato progettato per massimizzare lo spazio disponibile con pannelli strumenti ed elementi di controllo leggeri, utilizzando materiali di alta qualità e cura nelle soluzioni, sottolineando i principi fondamentali della MG4 Electric: semplicità, tecnologia e qualità. Il design flottante della console centrale crea spazio generoso e utile come quello per lo smartphone. Anche il volante a due razze regolabile in quattro posizioni con comandi dal design minimalista segue questo principio.

Inizia la campagna pre-ordini 

I preordini della MG4 Electric sono aperti e tutti coloro che si registreranno sul sito www.mgmotor.it entro il 12 Settembre 2022 e che entro il 30 Novembre 2022 finalizzeranno l’acquisto dell’auto potranno accedere alla promozione che consentirà di scegliere gratuitamente il colore della MG4, tra quelli disponibili in gamma. Maggiori informazioni su mgmotor.it.

Per il lancio sul mercato di MG4 Electric, è stato scelto un colore brillante: l’arancione, L’arrivo sul mercato della MG4 Electric in autunno aggiungerà così un tocco di vivacità all’auto elettrica. La MG4 Electric sarà disponibile nelle seguenti colorazioni: Pebble Black, Dover White, Medal Silver, Andes Grey, Diamond Red, Brighton Blue e Fizzy Orange.

La MG4 Electric è il veicolo più avanzato di MG Motor. La sua batteria consente un’autonomia WLTP di 450 chilometri, ma con i suoi 110 millimetri è attualmente, la più sottile del settore automotive. Con la trazione posteriore e una distribuzione del peso di 50:50, MG Motor ha pensato anche a un veicolo con una dinamica di guida particolarmente agile. Con un sistema di assistenza alla guida avanzato (sistema MG Pilot) e un concetto di sicurezza “Zero Thermal Runaway”, la protezione dei passeggeri è stata messa in primo piano. Anche il comfort ha un ruolo importante e le soluzioni di connettività altamente avanzate fanno parte della dotaizone di serie. Alla base di tutto ciò c’è la nuova piattaforma MSP (Modular Scalable Platform), su cui la MG4 Electric è il primo modello MG ad essere progettato.

MG4 Electric

Ultima modifica: 8 agosto 2022