Mercedes EQXX, test per l’elettrica da 1000 km con tecnologia da F1

408 0
408 0

Mercedes EQXX, l’elettrica da 1.000 km di autonomia è su strada. Il laboratorio tecnologico della Casa della stella a tre punte sta svolgendo test. Mercedes ha annunciato sui social il battesimo su asfalto.

EQXX collauderà tutti i sistemi, di batterie, di aerodinamica e in generale con un travaso della tecnologia di Formula Uno, votati a migliorare l’efficienza delle vetture a elettroni.

Numeri da record per EQXX

Annunciata con la migliore aerodinamica del mondo, con un Cx di appena 0,17, sarà dotata di batterie speciali. Con una capacità sotto ai 100 kWh, ma con un peso di 495 kg, molto inferiore ad un accumulatore odierno con le stesse performance.

Previsti anche minori ingombri e una nuova chimica. Il tutto per limitare il peso del prototipo a 1.750 kg, come un Suv di stazza media a motore endotermico. In sostanza le batterie saranno più piccole del 50% e più leggere del 30% rispetto a quelle adottate della attuale ammiraglia EQS.

Tutto questo ha una data finale, il 2025, che sarà anche l’arrivo della nuova piattaforma elettrica, la MMA, dedicata alle “medie”. Che prevede potenze da 190 a 680 cavalli con uno o due motori.

Our #VISIONEQXX is currently undergoing advanced on-road testing to further improve its efficiency.#MercedesBenz #LeadInElectric #FutureMobility pic.twitter.com/ATRr8YuWZo

Ultima modifica: 5 aprile 2022