Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO2, il nuovo Toro da corsa

605 0
605 0

Il nuovo Toro da corsa, ecco Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO2. L’ultima creazione Lamborghini Squadra Corse dal 2022 sarà la protagonista, unica e assoluta, delle tre serie continentali del campionato monomarca di Sant’Agata Bolognese, che il prossimo anno celebrerà la sua quattordicesima stagione. A conferma di un successo duraturo e di una crescita progressiva.

Si presenta dinamica, votata alla massima prestazione Con nuove specifiche aerodinamiche e il design sempre originale: il Lamborghini Centro Stile ha realizzato un altro prodotto speciale..   

Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO2
Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO2

Stephan Winkelmann, Presidente e CEO di Lamborghini, la introduce con orgoglio.

Sono trascorsi sette anni da quando presentammo a Pebble Beach la prima Huracán Super Trofeo e oggi Squadra Corse aggiunge un nuovo capitolo alla sua storia. La Huracán è una delle maggiori bestseller nella storia del Marchio e il Super Trofeo ha contribuito a incrementarne il successo”.

Una corsa, a crescere letteralmente. Dal 2009 ad oggi 950 piloti hanno corso nel Super Trofeo, disputando oltre 310 ore di gara. Il risultato è notevole.

Maurizio Reggiani, Chief Technical Officer Lamborghini:, conferma la qualità del progetto.

Il Super Trofeo è il miglior banco di prova per testare soluzioni tecniche e aerodinamiche sia per le vetture stradali sia per le GT e con la Huracán Super Trofeo EVO2 abbiamo decisamente fatto un ulteriore passo in avanti. Ad aprile 2021 abbiamo celebrato il traguardo della 400esima Huracán da corsa: il nostro obiettivo con la Super Trofeo EVO2 è di raggiungere in pochi anni quota 500”.

Huracan Super Trofeo EVO2 esordirà il 28 maggio a Le Castellet, per il secondo round stagionale del Lamborghini Super Trofeo Europe. Il prezzo per il Vecchio Continente è di 250.000 euro tasse escluse. In ogni modo le Huracán Super Trofeo EVO potranno essere aggiornate con kit dedicato da inizio 2022: per rimanere al passo.

Huracan Super Trofeo EVO2, sfoggia anteprime per stile e aerodinamica. Anticipa i prossimi modelli con un anteriore che presenta nuovi fari a led esagonale, inedite prese d’aria, mentre il posteriore con la poderosa ala in carbonio presenta cornici dei fari a led che omaggiano la Countach, una delle Lambo più iconiche, e appendici aerodinamiche caratteristiche. Che la differenziano.

Mitja Borkert, capo del design Lamborghini, specifica la filosofia del modello.

Quando ci siamo approcciati al progetto Huracán Super Trofeo EVO2 abbiamo subito pensato al concetto di ‘Racing in style’. Ossia un connubio tra l’aggressività tipica delle Huracán da corsa e classici stilemi del Dna Lamborghini. Inoltre Huracán Super Trofeo EVO2 rappresenta un approccio estetico futuristico che anticipa parzialmente elementi di design della prossima gamma stradale”.

E ancora: i freni sono sviluppati dalla Qquadra Corse:   dischi anteriori in acciaio passano da 380 a 390 mm, con nuove e più grandi pastiglie. Il motore resta un classico il V10 aspirato 5.2 litri che eroga una potenza massima di 620 cavalli, abbinato al cambio sequenziale a 6 marce X-Trac alla trazione posteriore. Pronta alla massima performance

Giorgio Sanna, capo del Motorsport Lamborghini, racconta l’obiettivo della nuova serie.

“Il Super Trofeo è la base del nostro concetto di customer racing, capace di coinvolgere e appassionare sia giovani talenti sia Gentlemen Drivers. La Huracán Super Trofeo EVO2 è dedicata a entrambe le categorie di piloti e l’abbiamo progettata con il preciso obiettivo di offrire un’esperienza di guida ancora più coinvolgente, ponendo la massima attenzione ai costi di gestione”.

Le foto di Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO2

Ultima modifica: 27 maggio 2021

In questo articolo