Lamborghini, festa d’estate. Celebra i successi con i 1600 dipendenti

3029 0
3029 0

Festa di mezza estate alla Lamborghini. L’azienda prima della pausa vacanze ha celebrato il momento d’oro con i suoi oltre 1.600 dipendenti. Un pomeriggio speciale a Sant’Agata Bolognese. I primi sei mesi del 2018 sono stati esaltanti. Il 11% nelle vendite (2.327 supercar consegnate) che ribadisce la progressione negli ultimi anni.

Giorni magici soprattutto per la V12, la più “Lambo” di tutte. Aventador ha raggiunto gli 8.000 esemplari prodotti. E su versione più speciale, Aventador SVJ, che sarà presentata a metà agosto a Monterey in California, ha fissato il nuovo record assoluto al Nubrurgring.

La Super Veloce Jota ha fermato il cronometro a 6 minuti 44 secondi e 97 centesimi. Una prestazione straordinaria per un’auto di serie. Questo grazie alla tecnologia Lamborghini, il V12 da oltre 800 cavalli, l’aerodinamica attiva (ALA 2.0) e un perfezionamento della vettura in ogni suo aspetto.

Urus, il SuperSUv (la prova su strada di QN Motori) rappresenterà un boost ulteriore nelle vendite. Tanto che ha portato a un nuovo contrattointegrativo aziendale e un piano assunzioni ulteriorenei prossimi mesi.

Domenicali lancia la sfida per il futuro

Stefano Domenicali, Chairman ed CEO Lamborghini, emiliano in azienda emiliana e grande ispiratore di questo momento d’oro durante il momento di giubilo ha ricordato che il futuro prossimo sarà molto intenso. Grandi sfide per i dipendenti e Lamborghini nei prossimi anni, il settore auto è chiamato a grandi cambiamenti. Guida autonoma, propulsione ibrida ed elettrica e così via. Intanto il V12 a Sant’Agata Bolognesecanta” al massimo.

Lamborghini, festa d'estate. Celebra i successi con i 1600 dipendenti 2

 

Ultima modifica: 27 Luglio 2018