La classifica delle citycar usate più vendute

239 0
239 0

Piccole e agili, sono le vetture perfette per chi deve guidare all’interno della città. Parliamo naturalmente delle citycar, una tipologia che ha fatto la storia dell’auto nel nostro paese. Negli ultimi anni hanno perso quote di mercato, assorbite sempre di più dalle utilitarie, ma comunque continuano ad avere volumi di vendita interessanti, sia nel nuovo che nell’usato, dietro a utilitarie, SUV e berline. Le auto del segmento A spesso sono ai primi posti nella top ten mensile delle vetture più vendute in Italia e la stessa graduatoria si rispecchia anche nell’usato. 

Ma chi vince la classifica delle auto per la città usate più vendute online? brumbrum, il primo rivenditore diretto di auto online d’Italia che opera sul sito brumbrum.it, ha stilato la classifica delle citycar più vendute online in Italia negli ultimi 12 mesi, avvalendosi dei dati raccolti dallOsservatorio brumbrum, l’Osservatorio interno di rilevazioni e indagini statistiche online in ambito automotive. La classifica parla chiaro e Fiat Panda usata è la più acquistata in rete.

Fiat Panda domina tra le citycar più vendute online

Sia nel mercato del nuovo che in quello dell’usato, Fiat Panda è sempre una delle più comprate dagli italiani. Da decenni è la regina del segmento A in Italia, incalzata dalla sorella Fiat 500, da oltre 50 anni una delle preferite. Si tratta di un vero trionfo di queste due vetture, che insieme vendono oltre le metà delle auto per la città nel nostro paese. Al terzo posto, lontanissima delle due Fiat, c’è smart fortwo, unica due posti nella top ten.  

Quarta posizione, lontana dal podio, per un’altra vettura italiana: la sportivissima Abarth 595, adatta a chi vuole guidare con un po’ di brio anche in città. Quinto posto per smart forfour, la smart a quattro posti, che batte di un nulla Toyota Aygo. Chiudono la top ten Volkswagen Up!, Citroen C1, Renault Twingo e Hyundai i10.

Quanto si spende per una citycar in rete?

Solo il 6% degli italiani acquista una citycar online a più di 15.000 euro, l’altro 95% naturalmente spende meno. Di questo, il 27% compra tra 10 e 15.000 euro. Più del 67% invece acquista una vettura del segmento A spendendo sotto di 10.000 euro.

Benzina il più venduto, automatico al 17%

Diamo infine uno sguardo a motorizzazioni e cambio, dove non ci sono grosse sorprese. Per queste tipologie di vetture l’alimentazione più venduta è sempre il benzina con ben il 72% del mercato. Il diesel è secondo all’8%, staccatissimo dal benzina e incalzato dal GPL. Quarto l’ibrido che batte il metano, ormai in caduta libera. Numeri irrisori per l’elettrico.

Per quanto riguarda la trasmissione, la quota di mercato del cambio automatico si ferma al 17%, con il manuale che ha il restante 83%. Dato interessante da analizzare: qui si tratta di vetture che fanno del costo basso la loro maggiore arma e un cambio automatico aumenterebbe in maniera sensibile il loro prezzo di mercato. Inoltre, sono auto che vengono usate per fare pochi chilometri l’anno. Però è altrettanto vero che la percentuale dell’automatico è in crescita, aiutato dalle diverse nuove citycar ibride ed elettriche in commercio. Per cui è possibile vedere in futuro un aumento considerevole della quota di mercato delle citycar automatiche anche nell’usato online.

Ultima modifica: 27 maggio 2021

In questo articolo