La Camaro ZL1 ha raggiunto il record di velocità di 320 Km/h

2624 0
2624 0

Chevrolet ha testato la velocità massima della ZL1 con cambio automatico a 10 rapporti sul centro per la revisione tecnica delle auto a Papenburg, Germania. Sull’ovale la ZL1 ha fatto segnare le velocità medie di 202,3 mph (oltre 320 km/h)  e 193,3 mph (311 km/h) nelle due direzioni sulla base delle variazioni delle condizioni del vento.

“Questo test evidenzia le impressionanti performance della Camaro ZL1, una vettura progettata per eccellere in tutto”, Al Oppenheiser, capo ingegnere della Camaro. “Stiamo parlando della Camaro più veloce di sempre”.

Il test al Papenburg è stato condotto su pneumatici Goodyear Eagle F1 Supercar con pressione a 44 psi, ovvero il settaggio consigliato per la guida ad alta velocità. La vettura che ha fatto segnare il record di velocità differiva da quella omologata per la circolazione su strada solo in alcune dotazioni di sicurezza e per i dispositivi necessari a registrare la performance.

Il circuito di Papenburg si caratterizza per rettilinei lunghi complessivamente 4 chilometri e curve che si estendono per 2,15 chilometri e che si caratterizzano per un’inclinazione di 49,7 gradi. I piloti sono stati in grado di spingere la ZL1 sulle curve rialzate senza staccare il piede dal pedale dell’acceleratore. La ZL1 vanta, infatti, un pacchetto aerodinamico equilibrato che riduce la portanza senza alterare in modo significativo la resistenza.

Con assetto standard la vettura si è fermata a 198 mph, poi i tecnici di Chevrolet hanno modificato il camber anteriore e posteriore a 0 gradi e la pressione degli pneumatici al valore massimo: in queste condizioni la ZL1 ha superato le 200 mph di velocità di percorrenza media del circuito.

La Camaro ZL1 è dotata di uno spoiler posteriore montante che garantisce maggiori prestazioni rispetto a uno spoiler blade style, oltre che un tipo di olio per la trasmissione non ancora brevettato che aumenta la portanza sull’anteriore senza produrre effetti di trascinamento. La ZL1 arriva a 60 mph in 3 secondi. L’accelerazione laterale misurata è stata di 1.02g e la frenata da 60 mph a 0 è avvenuta in 35 metri. Il motore è l’LT4 sovralimentato per ottenere 650 cavalli abbinato nella dotazione di default a un cambio a 6 rapporti con Active Rev Match oppure al cambio a 10 rapporti con cui è stato fatto il test.

La ZL1 è dotata anche di differenziale autobloccante, di cerchi da 20 pollici in alluminio forgiato e di freni Brembo a sei pistoncini, pinze anteriori monoblocco e rotori a 2 variabili. Il prezzo della Camaro ZL1 parte da 63.435 $ per la coupè con cambio manuale e da 65.830 $ per la versione con cambio automatico a 10 rapporti.

 

Ultima modifica: 23 Febbraio 2017