Kia svela il concept elettrico Niro e la strategia futura

3022 0
3022 0

Nell’ambito della presentazione del concept elettrico Niro, Kia ha illustrato la sua strategia futura al Ces di Las Vegas. Una visione definita “boundless for all“, illimitata per tutti per le innumerevoli opportunità in termini di mobilità e trasporti futuri. Sono tre i concetti base della strategia Kia: autonomia, connessione, elettrizzazione.

Kia punta a commercializzare auto con un livello 4 di guida autonoma. I test di questi veicoli dovrebbero cominciare nel 2021. Dal 2025, la Casa adotterà tecnologie di connessione fra le proprie vetture per rendere ogni modello un’auto connessa nel 2030. Infine, entro il 2025, Kia introdurrà 16 nuovi veicoli elettrificati. In una gamma che comprende nuovi ibridi, ibridi plug-in ed elettrici 100%. Nel 2020 arriverà un nuovo modello elettrico fuel-cell.

In tutto questo si inserisce la presentazione del concept elettrico Niro. Questo Suv rappresenta un ulteriore passo nell’ottica dell’elettrificazione della casa coreana. Il design rende molto efficiente l’aerodinamica, la griglia anteriore è stata sostituita da un display interattivo. Il nuovo Active Pedestrian Warning System migliora i sistemi di sicurezza per i pedoni, con camere anteriori e sensori di riconoscimento oggetti.

Le batterie ai polimeri di litio forniscono l’energia con una capacità di 64 kWh e sono accoppiate al motore elettrico da 150 kWh. Niro viene accreditato di un’autonomia di 383 km.

Ultima modifica: 9 Gennaio 2018