Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer, i grandi SUV debuttano in USA

1978 0
1978 0

Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer, i grandi SUV debuttano su mercato americano. Sono le prime auto del Gruppo Stellantis con l’Active Driving Assist. Ovvero il pacchetto di ADAS che garantisce la guida assistita di secondo livello avanzato.

Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer, i super SUV debuttano in USA

Arrivano i pezzi grossi, full size come dicono oltreoceano. Wagoneer e Grand Wagoneer sono realizzate sul robusto telaio a longheroni (soluzione tipica dei fuoristrada puri, non monoscocca quindi, come molti Suv). Ma l’allestimento è da extra-lusso.

Possenti

Garantiscono una abitabilità per 7 o 8 persone, grazie al passo di 3,12 metri. Wagoneer e Grand Wagoneer sono due versioni, non due carrozzerie differenti. La lunghezza è sempre di 5,43 metri.

Jeep Wagoneer adotta un motore V8 benzina a di 5.7 litri mild hybrid con potenza di 392 cavalli e 548 Nm di coppia, con cambio automatico a otto rapporti e trazione posteriore di serie. Sono tre i tipi di trazione integrale: Quadra-Trac I full time, Quadra-Trac con riduttore e Quadra-Drive II con riduttore e differenziale a controllo elettronico.  Il prezzo parte da 59.995 dollari.

Jeep Grand Wagoneer adotta un motore V8 benzina a di 6.4 litri con potenza di 471 cavalli e 617 Nm di coppia. Abbinato al cambio automatico a otto rapporti e trazione integrale Quadra-Trac II con riduttore, di serie assieme alle sospensioni pneumatiche. Il prezzo parte da 88.995 dollari.

Leggi anche: il ritorno di Wagoneer, ammiraglia della gamma degli sport utility

Ultima modifica: 12 Marzo 2021

In questo articolo