Jeep celebra con tre video la ripresa dell’attività a Melfi | VIDEO

1669 0
1669 0

Jeep celebra con tre video la ripresa dell’attività a Melfi. Il primo è apparso mercoledì con il video dei selfie dei dipendenti pubblicato sulla pagina Facebook di Jeep Italia.

Riparte lo stabilimento dopo lo stop dovuto all’emergenza Covid-19. Jeep Compass affianca Jeep Renegade sulla linea di produzione, anche nell’innovativa versione ibrida plug-in 4xe.

Oggi è stato pubblicato il video su YouTube “Pronti a ripartire insieme”. Lunedì 11 maggio la trilogia completerà con “Ripartiamo con orgoglio”.

Leggi anche: QN Motori a Melfi, dove nascono le nuove Jeep ibride

Questa la nota ufficiale di Jeep

Nessuna azienda è un’entità astratta, così come nessuno stabilimento. Mai come in questi tempi difficili è bene ricordare che ad animare ogni luogo e ogni attività ci sono le persone. Persone disposte a mettersi in gioco e a prodigarsi, con orgoglio e senso di appartenenza. È quello che hanno fatto i lavoratori dello stabilimento FCA di Melfi in Basilicata, dove si producono le Jeep Renegade e Jeep Compass destinate al mercato italiano ed europeo.

Con la ripresa delle attività, che hanno riguardato le aree di ricerca e sviluppo delle versioni ibride dei due modelli Jeep best seller in Europa, l’iconico brand sottolinea il proprio impegno al fianco degli italiani nel processo di ripartenza dopo l’emergenza Covid-19.

Le attività produttive a Melfi sono state riavviate nel rispetto delle norme di sicurezza. E con la massima attenzione alla salute dei lavoratori a cui sono stati forniti in dotazione oltre 4.000 kit di protezione completi di guanti, mascherine e occhiali solo nella settimana oltre ai kit di sanificazione delle postazioni di lavoro. Gesti di prevenzione fondamentali per rendere sicuro il ritorno alle attività. Un ritorno atteso e sospirato, e accolto da tutti con grande entusiasmo

Leggi anche: FCA Melfi Plant Academy, la fabbrica dei talenti e delle idee

Ultima modifica: 8 Maggio 2020

In questo articolo