Ineos Grenadier, il super fuoristrada ordinabile dal 18 maggio da 63.190 euro

508 0
508 0

Ineos Grenadier ha un prezzo di vendita a partire da 63.190 euro, sarà ordinabile dal 18 maggio. Con una ampia gamma di modelli che consentirà agli acquirenti di facilmente la versione più adatta alle proprie esigenze e personalizzarla grazie a una larga scelta di optional e accessori.

Per ordinare configuratore online sarà raggiungibile all’indirizzo ineosgrenadier.com.

Grenadier è disponibile nelle versioni Utility Wagon due e cinque posti e Station Wagon cinque posti.

Grenadier Utility Wagon è certificato come veicolo commerciale e può essere considerato come un foglio bianco pronto per essere configurato secondo le specifiche esigenze dei clienti. Grenadier è stato pensato per chi cerca un robusto mezzo da lavoro concreto e razionale ma dotato di tutto il comfort, la raffinatezza e gli equipaggiamenti di serie che gli automobilisti di oggi si aspettano.

La versione due posti ha un vano di carico piatto a tutta lunghezza con uno spazio utile ad ospitare un Europallet standard (1.200 mm x 800 mm), mentre la versione cinque posti offre un equilibrio ottimale tra capacità di carico e trasporto passeggeri. I clienti possono optare per i finestrini posteriori laterali in vetro, al posto del pannello oscurato di serie.

Grenadier Station Wagon è disponibile al momento del lancio in una delle due versioni Belstaff. In questo modello, l’attenzione è posta principalmente sul comfort dei passeggeri piuttosto che sulla capacità di carico, e per questo motivo i passeggeri della seconda fila dispongono di uno spazio per le gambe maggiore, rispetto a quello della versione Utility Wagon cinque posti.

Due le versioni speciali

Grenadier Trialmaster Edition e Grenadier Fieldmaster Edition sono stati configurati con un obiettivo ben chiaro e costruiti per affrontare le situazioni più impegnative.

Grenadier Trialmaster Edition

E’ stato concepito con in mente il fuoristrada più estremo. Il suo nome deriva all’iconica giacca Belstaff Trialmaster, creata nel 1948 sulla base delle richieste del pilota professionista di trial, l’irlandese Sammy Miller, e pensata per affrontare le condizioni estenuanti della Scottish Six Days Trial. Oltre al pacchetto Smooth, il Grenadier Trialmaster Edition sfoggia una personalità assolutamente unica grazie al pacchetto Rough. Quest’ultimo include differenziali bloccabili anteriori e posteriori e pneumatici BFGoodrich All-Terrain T/A KO2. Progettato pensando alla funzionalità e alla versatilità, Grenadier Trialmaster Edition è arricchito da una serie di pratici accessori aggiuntivi, come la presa d’aria tipo snorkel, i rail multiuso esterni e una batteria ausiliaria. È il Grenadier perfetto per chi ama le avventure in fuoristrada e non vede l’ora di affrontare i terreni più difficili e impervi nelle spedizioni più ardue.

Grenadier Fieldmaster Edition

Deve il suo nome all’iconica giacca Belstaff Fieldmaster, studiata per le escursioni all’aria aperta. È pensato per chi vive all’insegna dell’avventura e che lo utilizzerà per trasportare persone e attrezzature dove necessario. Di serie è dotato del pacchetto Smooth, un insieme di caratteristiche studiate per il comfort e la praticità che rendono ancora più facile utilizzare il Grenadier in ogni situazione. Include retrocamera, luci sottoporta, retrovisori riscaldabili e prese di alimentazione USB ausiliarie. Altre dotazioni aggiuntive di primo piano comprendono cerchi in lega da 17″ (o da 18″ in opzione), Finestrini Safari, rivestimenti in pelle, tappetini in tessuto e sedili anteriori riscaldabili. Trainare un rimorchio per cavalli, trasportare una canoa fino al fiume oppure organizzare un campeggio nella natura selvaggia: con Grenadier Fieldmaster Edition le avventure all’aria aperta sono ancora più accessibili.

Motori e caratteristiche tecniche

I motori sono i BMW sei cilindri in linea da 3 litri. Sia la versione BMW B57 diesel (249 cavalli, 550 Nm di coppia) sia quella B58 benzina (286 cavalli, 450 Nm di coppia).Il cambio è l’automatico a otto rapporti prodotto dal leader del settore ZF.

Grenadier è disponibile unicamente con trazione integrale permanente al fine di garantire una risposta immediata e affidabile su qualsiasi superficie. Il merito è del riduttore a due velocità realizzato dai leader del settore Tremec, oltre ai giunti omocinetici e agli alberi di trasmissione degli specialisti Dana Spicer.

Il telaio a longheroni offre un’eccellente altezza dal suolo e la presa d’aria tipo snorkel è perfetta per guadare fiumi e corsi d’acqua.

• Altezza dal suolo: 264 mm
• Profondità di guado: 800 mm
• Angolo di attacco: 35,5 ̊
• Angolo di dosso: 28,2 ̊
• Angolo di uscita: 36,1 ̊

Leggi ora: Ineos Grenadier, primo contatto in fuoristrada

Ultima modifica: 29 aprile 2022

In questo articolo