Hongqi S9, la hypercar della Motor Valley sarà presentata all Milano Design Week il 4 settembre

1763 0
1763 0

La hypercar della Motor Valley sta per arrivare. Il 4 settembre alla Milano Design Week sarà presentata la versione di serie di Hongqi S9. Primo prodotto di Silk-Faw, la joint venture cino-americana che realizzerà la supercar ibrida plug-in. L’unica vettura non completamente elettrica nei programmi del neonato costruttore.

Hongqi S9, la supercar che nascerà nella Motor Valley
Hongqi S9 e Walter De Silva

Sarà assemblata a Reggio Emilia, nella sede che avrà impianto e centro di sviluppo – l’investimento annunciato è di 1 miliardo di euro– nascerà il nuovo modello, che successivamente sarà affiancato dalla ammiraglia S7. La prima completamente a batterie.

Silk Faw Hongqi S9

Si tratta dei due modelli di punta della gamma, che sarà completata S5 e S7 che invece saranno assemblate in Cina. Che avranno prezzi più abbordabili, seppur sempre nel settore delle auto di lusso.

Il meglio è Tricolore

Il battesimo di Hongqi S9 ci saranno due dei più importanti rappresentanti italiani di della joint venture Silk Faw:  Walter De Silva, VP Styling & Design e Roberto Fedeli, Chief Technology & Innovation Officer. Nell’azienda sono affiancati da altri importanti dirigenti nostrani con un passato prestigioso a Maranello e dintorni quali Amedeo FelisaDella Casa e Montosi. Un team tutto italiano.

Radici confermato dalla la collaborazione con Dallara per l’aerodinamica e il telaio. Per essere al passo con la potenza del powertrain ibrido plug-in di Hongqi S9. Che con il V8 e la propulsione elettrica eroga  una potenza di sistema di 1.400 cavalli.

Hongqi

Leggi ora: tutte le novità Silk-Faw

Ultima modifica: 23 Agosto 2021