Honda HR-V, quella americana è tutta un’altra storia

381 0
381 0

L’auto dei due mondi, forse anche di più. Honda ha presentato la HR-V per il mercato americano. Differente nella forma e nella sostanza rispetto al modello per l’Europa e il Giappone. Sarà nelle concessionarie degli States da settembre.

La piattaforma deriva da quella di Civic e il design si differenzia per i gruppi ottici, la mascherina, la coda, la line di cintura. Una vettura diversa, anche per dimensioni: sarà più grande rispetto a 4,34 metri di lunghezza della HR-V europea.

HR-V, made in USA: anche il cuore è diverso

Anche per quanto riguarda il motore la questione è diversa: rispetto al 1.5 full hybrid da 131 cavalli “europeo” saranno disponibili un 1.5 turbo benzina e un 2.0 e a benzina aspirato.

Leggi ora: la prova su strada di QN Motori del modello per l’Italia

Ultima modifica: 5 aprile 2022

In questo articolo