Giulietta sarà il primo modello del polo Alfa Romeo, Lancia e DS?

1398 0
1398 0

Giulietta tornerà? Alfa Romeo negli ultimi anni è stato il Marchio più evocato, dal grande piano di Sergio Marchionne nel 2015, fino al rilancio prospettato dal nuovo CEO del Biscione, Jean-Philippe Imparato.

L’ultimo rinvio di Tonale, voluto dal neo “comandante in capo” di Alfa per portare sul mercato un modello competitivo per prestazioni è il primo intervento di forza della dirigenza di Stellantis sui programmi del Marchio.

Alfa Romeo Giulietta

Non si tratta di una notizia che rende felici gli appassionati, ma testimonia il desiderio di presentarsi con dei prodotti appetibili, desiderabili.

Giulietta, oltre a essere un nome storico ed evocativo, per un decennio è stata la bestseller di Alfa Romeo. La quarta serie dovrebbe tornare tra qualche anno.

Alfa Romeo Giulietta elettrica di Stefano Moraschini 2
Alfa Romeo Giulietta elettrica, render di Stefano Moraschini

La spinta decisiva al nuovo progetto dovrebbe essere data dal nuovo polo, formato da Alfa Romeo, DS e Lancia voluto da Stellantis.

Marion David, vicepresidentessa senior prodotto di DS Automobiles, ha confermato che la sinergia è reale. “Stiamo lavorando con i colleghi italiani su motorizzazioni, moduli e caratteristiche specifiche per distinguere i tre marchipremium tra loro e con gli altri del Gruppo“.

Alfa Romeo Giulietta elettrica di Stefano Moraschini 1
Alfa Romeo Giulietta elettrica di Stefano Moraschini

Imparato ha già messo la sua impronta. Forte del successo ottenuto con Peugeot, proveniente da una famigliaalfista“, il manager potrebbe essere finalmente l’uomo giusto al posto giusto.

Con la possibilità, fondamentale, di poter attingere alla banca organi del Gruppo Stellantis. E di sfruttare le economie di scala che permettono il lancio di più prodotti.

Alfa Romeo Tonale dovrebbe ispirare lo stile del nuovi modelli del Biscione

Giulietta elettrica

A proposito di economie di scala, Peugeot 308 è appena stata presentata, come anche DS 4. Ma soprattutto Peugeot 308 a breve, grazie a una evoluzione della sua piattaforma EMP2, avrà anche una versione al 100% a batterie.

La base ideale anche per una futura Lancia. Ma soprattutto per avere una Alfa Romeo Giulietta elettrica e termica, anche ibrida. Un modello fondamentale nel Segmento C e un ritorno storico per il Biscione. L’anno dovrebbe essere il 2024.

Alfa Romeo Tonale elettrificazione. Futuro Alfa Romeo

Leggi anche: La serie del 2020: la prova di QN Motori

 

Ultima modifica: 14 aprile 2021