Ford Ranger Raptor traina il lancio del pick-in in Europa

2150 0
2150 0

Ford Ranger Raptor, il più intelligente, robusto e potente della sua famiglia, apre la strada alla futura generazione del pick-up leader di mercato in Europa. Sarà la prima versione del Ranger disponibile nel Vecchio Continente.

Sviluppato dalla divisione Ford Performance spicca per il nuovo motore a benzina EcoBoost V6 biturbo da 3,0 litri, capace 292 cavalli di potenza e 491 Nm di coppia. Questo motore vanta un blocco cilindri in ghisa a grafite compatta, che è circa il 75% più resistente e fino al 75% più rigido rispetto alle fusioni tradizionali. Ford Performance ha fatto in modo che il motore potesse offrire una risposta immediata agli input dell’acceleratore mentre un sistema anti-lag da competizione, simile a quello visto per la prima volta sulla versione stradale della Ford GT e sulla Focus ST, consente – a richiesta – una rapida erogazione della spinta.

Mantiene in rotazione i turbocompressori per un massimo di tre secondi dopo che il guidatore ha chiuso l’acceleratore, consentendo una ripresa più rapida dell’accelerazione in uscita dalle curve o attraverso le marce quando il guidatore torna a premere l’acceleratore. Inoltre, per ottimizzare le prestazioni, il motore è programmato con un profilo di sovralimentazione individuale per ciascuna delle marce del cambio automatico avanzato a 10 rapporti.

La voce del Ranger Raptor 

Presente il sistema di scarico attivo a controllo elettronico che amplifica il suono del motore in quattro modalità selezionabili che consentono al Ranger Raptor di adattare il suo carattere vocale:

  • Quiet – privilegia la silenziosità rispetto alle prestazioni per preservare la quiete del vicinato nelle prime ore del mattino
  • Normal – destinato all’uso quotidiano, questo profilo offre un suono di scarico distintivo, pur non essendo troppo forte per agevolare l’uso in strada. Questo profilo è applicato di default alle modalità di guida Normal, Slippery, Mud/Ruts e Rock Crawl
  • Sport – offre una nota più forte e dinamica
  • Baja – il profilo di scarico più marcato sia in termini di volume che di suono: in modalità Baja lo scarico si comporta più come un sistema a passaggio diretto. Destinato esclusivamente all’uso in fuoristrada

E’ disponibile anche un propulsore bi-turbo diesel da 2,0 litri.

Dotazione da utilizzo estremo

Il nuovo Ranger Raptor ha un telaio e sospensioni uniche rispetto alle altre varianti del Ranger. Una serie di supporti e rinforzi specifici per il Ranger, tra cui il montante C, il cassone di carico e la ruota di scorta, nonché telai unici per il paraurti, i duomi e la staffa dell’ammortizzatore posteriore, contribuiscono a garantire che il robusto pick-up sia in grado di affrontare condizioni off-road estreme.

Gli ingegneri Ford hanno riprogettato completamente le sospensioni. I nuovi bracci di controllo superiori e inferiori in alluminio, resistenti ma leggeri, le sospensioni anteriori e posteriori a lunga escursione e il raffinato retrotreno a schema Watt sono stati progettati per garantire un maggiore controllo sui terreni accidentati ad alta velocità.

I Fox Live Valve

Gli ammortizzatori Fox Live Valve da 2,5 pollici a bypass interno di nuova generazione sono caratterizzati da una tecnologia di controllo all’avanguardia che offre una capacità di smorzamento sensibile alla posizione. Questi ammortizzatori sono i più sofisticati mai montati sul Ranger Raptor e sono riempiti con olio al Teflon che riduce l’attrito di circa il 50% rispetto a quelli montati sulla generazione precedente.

Il sistema di bypass interno Live Valve è stato sviluppato per offrire un migliore comfort su strada e una migliore qualità di guida in off-road sia ad alta sia a bassa velocità.

Quando gli ammortizzatori si comprimono, diverse zone all’interno del sistema di bypass forniscono esattamente la quantità di supporto necessaria per la corsa utilizzata e funzionano al contrario quando gli ammortizzatori raggiungono la massima altezza.

La capacità del Ranger Raptor di affrontare i terreni accidentati è ulteriormente migliorata grazie a una completa protezione del sottoscocca. La piastra di protezione anteriore è quasi doppia rispetto a quella del Ranger standard ed è realizzata in acciaio ad alta resistenza con uno spessore di 2,3 mm. Questa piastra, insieme allo scudo inferiore del motore e a quello del transfer case, è progettata per proteggere componenti-chiave come il radiatore, il sistema di sterzo, la traversa anteriore, la coppa del motore e il differenziale anteriore.

I doppi ganci di traino anteriori e posteriori offrono capacità di traino e aggancio versatili durante la guida in off-road; il design facilita l’accesso a uno dei ganci di traino se l’altro è interrato, oltre a consentire l’uso di cinghie di bilanciamento durante i recuperi nella sabbia profonda o nel fango spesso.

Controllo all-terrain

Per la prima volta, il Ranger Raptor dispone di un avanzato sistema di trazione integrale permanente con un nuovo transfer case a due velocità con controllo elettronico on-demand. Il Raptor offre anche un differenziale anteriore e posteriore bloccabile, con il nuovo differenziale anteriore che rappresenta una preziosa caratteristica aggiuntiva per gli appassionati di fuoristrada.

Per gestire qualsiasi tipo di guida, dalla strada al fango fino ai terreni più impervi, sono disponibili sette modalità di guida selezionabili, tra cui la modalità Baja, orientata al fuoristrada, che configura i sistemi elettronici del veicolo per ottenere le massime prestazioni durante le uscite in off-road ad alta velocità.

Ogni modalità di guida selezionabile regola una serie di elementi, dal motore alla trasmissione, dalla sensibilità e calibrazione dell’ABS ai controlli di trazione e stabilità, dall’azionamento della valvola di scarico allo sterzo fino alla risposta dell’acceleratore. Inoltre, gli indicatori, le informazioni sul veicolo e i temi dei colori sul quadro strumenti e sul touchscreen centrale cambiano in base alla modalità di guida selezionata.

Su strada

  • Normal – progettata per il comfort e l’efficienza dei consumi
  • Sport – più reattiva per una guida sportiva su strada
  • Slippery – per una guida più sicura su superfici scivolose o irregolari

In off-road

  • Rock crawl – per un controllo ottimale nella guida a bassissima velocità su terreni estremamente rocciosi e irregolari
  • Sand – ottimizza i cambi e l’erogazione di potenza per avanzare senza difficoltà su sabbia e neve profonda
  • Mud/Ruts – per la massima aderenza in fase di partenza e per mantenere lo slancio del veicolo
  • Baja – imposta tutti i sistemi alla massima potenza per ottenere le migliori prestazioni off-road ad alte velocità

Il nuovo Ranger Raptor è dotato anche di Trail Control™, una sorta di cruise control per il fuoristrada. È sufficiente selezionare una velocità inferiore a 32 km/h e il veicolo gestirà l’accelerazione e la frenata mentre il conducente potrà restare concentrato sulla guida, nel caso stia percorrendo terreni difficili.

 Abitacolo

All’interno, le scelte stilistiche continuano a enfatizzare le prestazioni off-road e l’inesauribile energia del Ranger Raptor. L’abitacolo è dotato di nuovi sedili sportivi ispirati ai jet-fighter, sia anteriormente sia posteriormente, per aumentare il comfort e offrire maggiore sostegno in curva a velocità elevate.

Gli inserti Code Orange sul cruscotto, sulle finiture e sui sedili sono ripresi dall’illuminazione ambientale del Ranger Raptor, che avvolge l’abitacolo in una colorazione ambrata. Il volante sportivo riscaldato in pelle premium, con rigonfiamenti per i pollici, marcatura centrale e comandi al volante in magnesio fuso, completa il carattere sportivo.

L’abitacolo high-tech è dotato di un quadro comandi completamente digitale da 12,4 pollici e di un touchscreen centrale da 12 pollici dotato del sistema di connettività e intrattenimento Ford SYNC 4A di nuova generazione  che offre la compatibilità wireless con Apple Carplay e Android Auto senza costi aggiuntivi.  Un sistema audio B&O a 10 altoparlanti  è in grado di assicurare la giusta colonna sonora per ogni avventura.

Ford Ranger Raptor traina il lancio del pick-in in Europa

Ultima modifica: 25 Novembre 2022

In questo articolo