FCA mette a disposizione 90 veicoli per il G7 di Taormina

2427 0
2427 0

FCA mette a disposizione degli organizzatori del G7 di Taormina 90 veicoli. Tra questi si trovano sia vetture tradizionali che veicoli commerciali tra cui Fiat 500L a metano, Iveco Daily Minibus con motorizzazione a metano (Cng) ed elettrica, Fiat 500e con propulsore elettrico, Alfa Romeo Stelvio, Giulia e Giulietta e Fiat Ducato.

I mezzi sono già stati trasportati a Taormina e verranno usati per condurre delegazioni, ministri, funzionari e ogni altra personalità che parteciperà al vertice verso le destinazioni interessate. Per l’occasione si presterà particolare attenzione all’inquinamento atmosferico e acustico dell’intoccabile e unica località turistica siciliana.

Molte delle vetture messe a disposizione da FCA saranno utilizzate anche per i successivi eventi legati al vertice G7 in programma in altre città italiane come Bologna e Torino. La scelta dei veicoli è stata fatta in maniera molto accurata, in modo da rappresentare una “fotografia” del potenziale che FCA può mettere a disposizione in questo momento, in grado di offrire soluzioni di mobilità su misura per ogni tipo di cliente.

Fca al G7
Fca al G7: da Fiat ad Alfa Romeo e Iveco testimonial del made in Italy

Importante anche la presenza di Iveco, nello specifico con tre Daily Minibus, due alimentati a gas naturale e uno elettrico, a disposizione delle delegazioni durante la due giorni di lavori. Ci sarà anche la nuova generazione di Fiat 500L e le ultime incarnazioni dell’offerta del Biscione, Giulia e Stelvio.

Il G7 di Taormina si svolgerà il 26 e il 27 maggio.

Ultima modifica: 25 Maggio 2017