Euro NCAP, prima serie 2022: cinque stelle pwe Lexus, Renault e Volkswagen

1067 0
1067 0

Lexus NX, Renault Megane e le due VW “gemelle” Polo e Taigo, raggiungono il punteggio massimo – cinque stelle – nella prima serie di crash test Euro NCAP del 2022. Una stella in meno per la BMW 2 Series Coupé.

La Lexus NXbenzina hybrid e plug-in hybridè la regina di questa serie di test, avendo ottenuto cinque stelle e punteggi alti in tutte le prove. Ottime le prestazioni dei sistemi di assistenza alla guida. Unica criticità: la protezione marginale del torace del conducente in caso di impatto frontale.

5 stelle anche per la nuova Renault Megane, completamente elettrica. Completa la dotazione di sistemi di assistenza alla guida. Marginali criticità nella protezione di: torace del conducente e collo dei bambini, in caso di urto frontale; collo dei passeggeri anteriori, in caso di tamponamento.

Anche la Volkswagen Polo, nella versione a gas naturale, conquista le 5 stelle, comportandosi molto bene in tutte le prove. Identica la valutazione anche per le versioni a benzina. Ottima la protezione degli adulti a bordo. Completa la dotazione dei sistemi di assistenza alla guida. Uniche criticità: la marginale protezione nella protezione della testa e del torace dei bambini.

Leggi ora: Volkswagen Polo, la prova di QN Motori

Conquista 5 stelle anche la Volkswagen Taigo – modello “gemello” della Polo – valutata nelle versioni con motorizzazioni benzina. Taigo e Polo, infatti, condividono il telaio ed hanno la stessa dotazione di sistemi di assistenza alla guida. Attraverso alcuni test aggiuntivi, Euro NCAP ha verificato che i risultati della Polo potessero essere applicati anche alla Taigo.

4 stelle, invece, per la BMW 2 Series Coupé, nelle versioni con motori diesel e benzina. Buone le valutazioni in tutte le prove, adeguata e completa la dotazione di sistemi di assistenza alla guida. La tedesca non ha raggiunto il massimo punteggio a causa della protezione marginale della testa del bambino in caso di urto frontale, e delle valutazioni dei sistemi ADAS di riconoscimento del ciclista e del sistema di mantenimento della corsia.

Quest’anno si festeggia il 25° anniversario dei test Euro NCAP. In questa prima serie di test 2022 è importante evidenziare il crescente impegno per la sicurezza adottato dai costruttori sui nuovi modelli” – ha dichiarato Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia. Buono il livello di protezione passiva di tutti i veicoli, le piccole differenze si giocano tutte sul livello di dotazioni e sulle prestazioni dei sistemi di assistenza alla guida”.

In questa sessione di test sono stati valutati due modelli “gemelli” di altri già testati da Euro NCAP con i protocolli 2021. Effettuando opportuni test di verifica sono state assegnate le seguenti valutazioni:

  • Il Ford Tourneo Connect, gemello del modello Caddy del partner commerciale Volkswagen, 5 stelle con protocollo Euro NCAP 2021, valutazione 5 stelle;
  • La Volkswagen ID.5, variante della gemella VW ID.4, 5 stelle con protocollo Euro NCAP 2021, valutazione 5 stelle.

I risultati

Test

Euro NCAP 2022

Valutazione Finale Sicurezza Passiva (Adulti) Sicurezza Passiva (Bambini) Protezione Pedoni e Ciclisti Sicurezza Attiva
BMW 2 Series Coupé 4 stelle 82% 81% 67% 64%
LEXUS NX 5 stelle 83% 87% 83% 91%
Renault Megane E-Tech 5 stelle 85% 88% 65% 79%
Volkswagen Polo 5 stelle 94% 80% 70% 70%
Volkswagen Taigo 5 stelle 94% 84% 71% 70%

Ultima modifica: 3 marzo 2022

In questo articolo