Dieci Fiat Professional per le popolazioni colpite dal terremoto

2452 0
2452 0

Fiat Professional ha donato 10 veicoli commerciali – Fullback, Talento e Ducato – alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto. L’iniziativa rientra nel progetto “Fiat Pro ricostruzione. Insieme per ricominciare” e mette a disposizione questa flotta di veicoli per offrire un aiuto concreto a chi ne ha bisogno e contribuire fattivamente alla ricostruzione del tessuto economico delle zone terremotate.

Nel dettaglio, i mezzi a disposizione sono un Ducato Furgone a passo lungo, quattro Talento Furgone, due Talento Combi, un Fullback Cabina estesa e due Fullback Doppia Cabina. Inoltre, al servizio degli utilizzatori ci saranno alcuni consulenti in grado di consigliare il modello più adatto alle diverse esigenze.

L’iniziativa è stata presentata ad Amatrice, uno dei centri più colpiti dal sisma, e le vetture sono state messe a disposizione gratuita, grazie alla partnership con Morini Rent, di piccole imprese, artigiani, scuole, associazioni sportive e di tutti i cittadini coinvolti in progetti finalizzati alla ricostruzione. Una forma di van sharing che rappresenta una nuova proposta di utilizzo dei veicoli commerciali.

Con il progetto “Fiat Pro ricostruzione. Insieme per ricominciare” sarà possibile usufruire, per un giorno, di un mezzo della flotta Fiat Professional, scegliendo il più adeguato alle proprie necessità. Ogni persona potrà avvalersi del servizio due volte ogni sette giorni. È già possibile fin d’ora prenotare i veicoli destinati a questo innovativo servizio di van sharing telefonando al numero verde 800.800.008, per poi ritirarli ad Amatrice in piazza del Donatore dove sarà allestito uno spazio dedicato e itinerante, che prevede l’esposizione di tutti i mezzi messi a disposizione e di un container dove i cittadini potranno trovare, in qualunque momento, personale disponibile per informazioni e noleggio.

Ultima modifica: 21 Aprile 2017