Concept H5X, il crossover Tata su base Jaguar Land Rover

4019 0
4019 0

Tata ha scelto il New Delhi Auto Expo, il salone di casa, per presentare il suo concept H5X. Si tratta di un crossover che si basa su un’architettura derivata da Jaguar Land Rover. Con questo prototipo, la Casa indiana si tuffa in un segmento di mercato competitivo e premium. Una novità dopo aver dato vita alla Nano, una delle auto più economiche del mondo.

Volendo, la collaborazione con Jaguar Land Rover è arrivata anche in ritardo rispetto al previsto. Il due marchi inglesi, all’epoca in orbita Ford, sono infatti stati acquisiti da Tata Group nel 2008. Il concept H5X si basa su una versione modificata della piattaforma LR-MS, utilizzata per il Land Rover Discovery Sport e per la prossima generazione del Range Rover Evoque. Tata ha sottolineato che la sua piattaforma si chiama Omega-Arc ed è stata adattata alle esigenze del mercato indiano.

Dettagli motoristici non sono stati diffusi, Tata ha preferito soffermarsi sul design che interpreta quello che sarà lo stile della Casa nel futuro. Il motore dovrebbe comunque essere un diesel di piccola cilindrata, all’interno stile moderno con diversi schermi digitali. Le misure sono 4.575 mm in lunghezza, 1.960 mm in larghezza e 1.686 mm in altezza.

Insieme a questo crossover, Tata ha svelato anche il concept di una berlina denominata 45X. L’auto si basa sulla piattaforma Alpha-Arc, ultraleggera, agile e flessibile. In futuro potrebbe essere utilizzata da Jaguar Land Rover per la produzione di vetture più piccole di quelle della gamma attuale.

Ultima modifica: 8 Febbraio 2018