Citroen C5, la nuova serie sarà presentata il 12 aprile. Torna l’ammiraglia

1758 0
1758 0

Citroen C5, la nuova generazione della francese sarà presentata il 12 aprile.

Si tratta di un grande ritorno. Dopo quattro anni saranno a listino le carrozzerie berlina, ma col portellone, e station wagon, affiancate al SUV C5 Aircross. Di fatto sarà l‘ammiraglia per l’Europa.

Leggi anche: Citroen C4, la prova su strada di QN Motori

Sarà realizzata sulla piattaforma EMP2, quella utilizzata da molte vetture di PSA e nel futuro prossimo anche da Stellantis. Permetterà l’adozione di gruppi motopropulsore benzina, Diesel e ibrido plug-in.

Su nuova C5 dovrebbe essere utilizzata la versione a passo lungo dell’architettura e per questo motivo essere prodotta in Cina nello stabilimento di Wuhan, dove nasce C6 per il mercato locale.

Nuova Citroen C5, quasi una all terrain

Lo stile è anticipato in modo essenziale per il frontale di nuova C5, che ripone gli stilemi di C4, appena arrivata sul nostro mercato. Una berlina/wagon quasi all terrain.

Citroen C4
Citroen ë-C4, la elettrica su strada. Il design di C5 sarà ispirato a questo modello.

Sarà una “firma” ben riconoscibile. Al pari di nuova C4, l’altezza da terra sarà superiore rispetto alle precedenti berline e familiari. Caratteristica che dovrebbe piacere a molti.

Ultima modifica: 22 Marzo 2021