Chevrolet Equinox 2018: più leggero, potente e sicuro

2398 0
2398 0

Per i crossover il dato relativo al peso è di fondamentale importanza: è necessario che siano sotto un certo peso per garantire l’agilità necessaria. È per questo che il traguardo raggiunto da Chevrolet con l’edizione 2018 di Equinox è molto importante, ovvero una massa inferiore del 10% rispetto alla versione dell’anno precedente.

Non si tratta solamente di un peso inferiore, perché tutto il telaio è stato riprogettato e ottimizzato per garantire livelli di sicurezza superiori. “La nuova struttura del Equinox è più snella ma ancora più forte, il che migliorerà la prestazioni che ispirano fiducia e creano allo stesso tempo un’esperienza di guida più divertente, sicura e confortevole”.

2018 Chevrolet Equinox
Chevrolet Equinox 2018 presenta una massa inferiore del 10% rispetto alla versione dell’anno precedente

Più dell’80% del telaio di Equinox è composto da acciaio ad alta resistenza. Per questa linea di Suv compatti, inoltre, Chevrolet tiene in grande considerazione anche il design, che deve essere espressivo e al contempo trasferire l’idea di robustezza e prestazioni.

Il peso inferiore aiuta a sfruttare al meglio il motore turbo scelto da Chevrolet per questo veicolo. Si tratta di una soluzione di tipo 1.5L che offre un ottimo equilibrio tra efficienza e prestazioni del carburante. Ma c’è anche la soluzione più potente, da 2.0L, che eroga 252 cavalli (188 kW) e può accelerare da 0 a 100 chilometri orari in circa 7,2 secondi.

Ultima modifica: 25 Maggio 2017

In questo articolo