bugatti: chiron un modello da record

1886 0
1886 0

Bugatti Chiron vanta un successo imbattibile tra le auto sportive, come dimostrano le graduatorie che la vedono sempre al primo posto!

Caratteristiche modello

Bugatti Chiron è una splendida biposto superaccessoriata e supersportiva, e “super” è infatti il prefisso dominante quando si parla delle sue componenti, dal motore agli accessori, dalla meccanica alla carrozzeria, e infine anche nel prezzo.

Bugatti è una casa automobilistica francese che ha prodotto un gioiello simile – la Bugatti Veyron – fino al 2015 ma ha poi deciso, nel 2016, di passare ad un modello quasi totalmente nuovo: la Chiron.

Il nome è stato preso dal famoso pilota Louis Chiron, monegasco, che prese parte al primo campionato di Formula 1 nel 1950 e vinse anche un Rally di Montecarlo nel 1954: è stato una gloria e una leggenda dell’automobilismo francese.

La magnifica Chiron ha delle caratteristiche di altissimo livello e vanta numerosi record:

  • il motore è quadri-turbo, con due turbine che girano a 800 giri in partenza mentre le altre due si innescano successivamente azionando un’ulteriore accelerazione;
  • i cavalli-potenza sono 500, e cilindri W16 a 8.0 litri ciascuno;
  • la trazione è integrale;
  • le marce sono 7 e il cambio è a doppia frizione;
  • la velocità massima è di 420 chilometri orari, fino a 470 nelle prove di spinta effettuate in laboratorio;
  • lo scatto da 0 a 200 chilometri avviene in soli 6,5 secondi, dopo un’accelerazione da 0 a 100 chilometri in soli 2,5 secondi, fino a raggiungere i 400 in soli 42 secondi (record mondiale);
  • la carrozzeria è composta da una monoscocca in fibra di carbonio con caratteristiche di massima leggerezza;
  • il peso è di 1995 chilogrammi;
  • gli pneumatici sono una versione speciale del marchio Michelin;
  • l’impianto di scarico è in titanio con 2 catalizzatori finali e 4 catalizzatori alla base;
  • i dischi dei freni sono in carbo-ceramica e gli altri componenti di raccordo sono in titanio;
  • l’impianto di illuminazione è composto da 8 fari anteriori a LED posti sui due lati e un’unica striscia luminosa a LED sul retro.

Il design è particolarmente curato e prestigioso: la forma della carrozzeria predilige un effetto “retrò” ottenuto con delle curve leggermente bombate, le portiere si aprono in verticale e sulla parte posteriore c’è un alettone che si alza per accompagnare la frenata.

Come si può immaginare, il consumo è impressionante: 190 litri ogni 100 chilometri, ossia soli 500 metri con un litro!

Listino prezzi

C’è da immaginarselo: il prezzo attuale di listino è 2,4 milioni di euro, tasse escluse, senza contare l’aggiunta dei numerosi accessori, tipi di rivestimenti interni, colore della carrozzeria e quant’altro contribuirà ad alzare la cifra già di per se’ strabiliante…

 

Ultima modifica: 17 Marzo 2018