Bmw punta forte sul mercato asiatico, operativa la nuova fabbrica cinese

264 0
264 0

La Bmw(avvia la produzione nel suo nuovo stabilimento in Cina da 2,24 miliardi di dollari per aumentare la capacità nel settore dei veicoli elettrici.

Aumenta il passo

La produzione annuale a Dadong salirà così a 830.000 veicoli dai 700.000 del 2021. Il primo modello pianificato è la iX3.

Ultima modifica: 26 giugno 2022