BMW, le versioni ibride plug-in di X3 e X5 arrivano il prossimo anno

2507 0
2507 0

BMW ha confermato che il prossimo anno arriverà la versione ibrida plug-in del SUV X3. Assieme a questo modello, anche la stessa variante elettrificata di X5 arriverà sul mercato nel 2019. Le parole del Ceo Harald Kruger in un comunicato della Casa bavarese non lasciano spazio a dubbi.

La nuova generazione di X3 sta avendo un ottimo rendimento. Le vendite sono del 60% superiori a quelle del vecchio modello. La versione ibrida plug-in precederà l’arrivo della iX3 totalmente elettrica. Tornando alla versione elettrificata, sotto il cofano troverà la stessa configurazione della berlina 330e plug-in hybrid. Ossia il motore quattro cilindri turbo benzina da 2.0 litri, abbinato a un motore elettrico sistemato fra il propulsore e il cambio. La potenza complessiva sarà di 275 cavalli. Grazie alla funzione XtraBoost sarà però disponibile un maggior numero di cavalli per un periodo di tempo limitato. Non si sanno altri dettagli, al momento.

La versione ibrida plug-in di X5 sarà più potente. Sotto il cofano ci sarà infatti un sei cilindri turbo da 3.0 litri, con lo stesso posizionamento trovato su X3. La potenza del modello xDrive45e X5, come spiega BMW Blog, sarà attorno ai 390 cavalli. L’autonomia puramente elettrica di entrambi i modelli dovrebbe essere di quasi 50 km.

Ultima modifica: 12 Novembre 2018