Audi e-tron, una doppia serata per l’anteprima italiana

2186 0
2186 0

Audi e-tron si è svelata per la prima volta al pubblico italiano in una doppia serata. Sede delle anteprime sono state le centrali idroelettriche di Trezzano d’Adda e Nove-Vittorio Veneto. Due location d’eccezione scelte grazie all’intesa con Enel X, un accordo che offrirà i servizi per la ricarica della prima elettrica di Ingolstadt.

Nel corso delle serata, lo chef stellato Giancarlo Morelli ha studiato un menù “sostenibile” con l’utilizzo di materie prime del territorio e di materiali green per gli ospiti Audi. Tra questi, l’attrice Violante Placido, la presentatrice Federica Fontana e la conduttrice radiofonica Paola Maugeri.

Ricariche veloci e specchietti virtuali

Audi e-tron è il primo modello di serie totalmente elettrico dei Quattro Anelli ed esprime l’essenza Audi in termini di avanguardia tecnologica. Un vero SUV a trazione integrale a cinque posti con un’autonomia superiore a 400 km nel ciclo WLTP. Sarà la prima vettura al mondo di grande serie in grado di attingere alle colonnine ad alta capacità da 150 kW. In questo modo, in 30 minuti si ricaricherà l’80% della batteria.

Audi e-tron è dotata di un powertrain a zero emissioni con una potenza massima di 408 CV e una coppia di 664 Nm. Lo scatto da 0 a 100 km/h si compie in 5,7 secondi. Fra le novità della vettura, le funzioni on demand e gli specchietti retrovisivi esterni virtuali. Costruita nello stabilimento carbon neutral di Bruxelles, sarà ordinabile a fine anno a partire da 83.930 euro.

Ultima modifica: 31 Ottobre 2018