Audi SQ7 TDI, motore diesel V8 da 435 cavalli

2414 0
2414 0

Audi SQ7, si aggiorna anche il super Diesel sportivo del grande SUV. Si tratta della versione top di gamma, spinta da un poderoso V8 a gasolio con ben 435 cavalli di potenza. Un carburante e un propulsore che evidente hanno ancora parecchio da dire, quando si tratta di macinare chilometri con efficienza e passo sostenuto.

SQ7 ovviamente beneficia del restyling di Q7, aggiungendo dettagli cromati specialmente nella mascherina frontale. La griglia è più rifinita i dettagli in alluminio non mancano: i cerchi sono da 20 pollici (penumatici da 285/45).

L’interno è completamente digitale, con display strumentazione da 8,8 pollici e quello di infotainment in plancia da 10,1 pollici. Presenti l’assistente Amazon Alexa, i servizi Car-to-X (che indicano l’onda verde dei semafori) dove disponibili. Spiccano i sedili sportivi dedicati, in Alcantara e pelle. Non mancano dettagli dedicati, come la pedaliera in acciaio.

Super Diesel

Il motore è un V8 biturbo in grado di erogate 435 cavalli e una coppia di 900 Nm già a soli 1.250 giri. Poderoso, permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi. E di raggiungere i 250 km/h, auto-limitati elettronicamente. Due turbo spingono al massimo, attivati in modo sequenziale, per avere il miglio tiro ai bassi e agli alti regimi (grazie anche a un compressore elettrico alimentato dalla rete a 48 Volt).

La trazione è l’integrale quattro, il cambio è automatico a otto marce. A garantire efficienza e dinamismo di sono le sospensioni pneumatiche adattive sport, il servosterzo progressivo ad assistenza elettrica e sette modalità di settario di SQ7.

A richiesta i freni carbo-ceramici, la stabilizzazione antirollio attiva, il differenziale sportivo e soprattutto le ruote posteriori sterzanti, che permettono di essere più agili sullo stretto e in manovra (controsterzanti) e più stabili (sterzando nella direzione dell’avantreno) in velocità.

Ultima modifica: 22 Luglio 2019

In questo articolo