Audi e-tron 2022, novità per il grande Suv elettrico

551 0
551 0

Il grande Suv elettrico di Audi, e-tron, si aggiorna per il 2022, anche nella versione Sportback a “tetto basso”. 

Arriva, per gli allestimenti S line edition ed S line Fast Edition, il pacchetto S line black edition che offre la finitura total black del single frame, delle calotte dei retrovisori laterali, delle cornici dei cristalli, delle protezioni sottoscocca, degli anelli Audi, dei badge e-tron e, qualora presenti, dei mancorrenti al tetto. Presenti anche i cerchi in lega Audi Sport da 21 pollici, anch’essi in nero, e dalle pinze freno arancio.

In abitacolo spicca sempre l’accostamento nero-arancio,  co i rivestimenti in pelle e microfibra Dinamica – simile visivamente e al tatto alla pelle scamosciata, è in ampia parte (45%) realizzata mediante poliestere riciclato – si accompagnano la punzonatura del logo S agli schienali dei sedili anteriori sportivi e le cuciture a contrasto estese ai braccioli laterali e all’elemento centrale anteriore.

Finitura arancio Drago anche per le cinture di sicurezza. Presenti anche i vetri oscurati, i LED di accesso con proiezione a terra del logo, i rivestimenti del cruscotto in similpelle con inserti in carbonio e il volante sportivo multifunzione corredato dei bilancieri. Il pacchetto S line Black edition è ordinabile in abbinamento alle tinte carrozzeria Nero Mythos e Bianco Ghiaccio. E alla specifica colorazione Grigio Chronos.

Audi e-tron 2022, nuovo caricabatterie

Altro plus a richiesta, arriva su e-tron 50 quattro e e-tron Sportback 50 quattro (313 cv, 540 Nm, 0-100 in 6,8 secondi, autonomia di 351 chilometri) il caricabatterie da 22 kW, che permette di ripristinare tutta l’energia in 3 ore e mezzo. Disponibile anche la Audi Smartphone Interface con Apple Carplay e Android Auto wireless.

Cambia anche il listino, che parte da 73.200 euro per e-tron e da 75.500 euro per e-tron Sportback.

Leggi ora: Audi e-tron S Sportback in azione, la prova di QN dei tre motori elettrici

Ultima modifica: 7 giugno 2021

In questo articolo