Audi ad Assago, Fratelli Giacomel, iiano di crescita e nuove aperture

2941 0
2941 0

Riparte il mercato delle auto e lo showroom Audi Fratelli Giacomel come antidoto alla crisi annuncia un piano di crescita puntando su nuove piazze: Lodi, Pavia e Milano. Finito il lockdown, in via Verdi ad Assago, ci sono già le code di clienti, a caccia del nuovo o per fare i tagliandi delle loro auto.

Audi Assago fratelli Giacomel

«Tante volte diciamo che la nostra è una concessionaria col paese intorno per le nostre dimensioni» Spiega il direttore generale di Fratelli Giacomel Damiano Dordi (foto). «Perché abbiamo sempre avuto forte attenzione per il territorio. Nonostante la pandemia stiamo portando avanti un processo di espansione. Che prevede dal 3 giugno una nuova filiale a Lodi e fra fine anno. E all’inizio del prossimo apriremo ne apriremo una a Pavia. Ma il progetto più ambizioso è l’apertura di un hub interamente tecnologico a Milano a poca distanza dalla Fondazione Prada. Una struttura che riprenderà tutto quello che il mercato ci chiedeva prima del Covid e ci chiederà domani».

Audi RS 25 years

Online e sui social

Lo showroom Audi è anche online, non mancano chat con i clienti e attività sui social. Nel periodo di chiusura il concessionario ha provveduto a sanificare interamente tutti gli spazi. E ha predisposto un protocollo per l’accoglienza dei collaboratori e dei clienti. «In questo modo – conclude Dordi – già dal 4 di maggio ci siamo trovati nella situazione di aprire in sicurezza».

Massimiliano Saggese

Leggi anche: Audi A3 Sportback, tutte le novità

Ultima modifica: 31 Maggio 2020

In questo articolo